Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 7 anni fa

Reazione alchene con acqua!! 10 punti al migliore!!?

Ciao a tutti,

ho dei dubbi in riferimento alla reazione degli alcheni con acqua.

Sul mio libro viene scritto che la reazione non avviene se non in presenza di un catalizzatore (un acido) in quanto l'acqua non fornisce l'elettrofilo (H+) a causa del suo forte legame con l'ossigeno.

Il mio docente dice invece che la reazione avviene anche in assenza del catalizzatore, anche se molto lentamente.

Quale spiegazione è esatta?

Inoltre vorrei sapere se ad alte temperature la reazione avviene anche in assenza di catalizzatore. Se sì, perché?

Cosa molto importante:

per poter comprendere al meglio una reazione come questa, quali fattori (lunghezza di legame, tipologia di orbitali, elettronegatività dei singoli elementi coinvolti) devo considerare per evitare di studiare a memoria (cosa che odio) i meccanismi di reazione?

Grazie :)

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    il tuo docente ha ragione perché l'acqua è parzialmente ionizzata, anche se pochissimo (il prodotto ionico dell'acqua è 10^ -14), ma pochissimo non significa zero, quindi la reazione procede lentamente, e per fortuna, senno' gli alcheni non sarebbero stabili a contatto con l'umidità dell'aria...

    ad alte temperature sia l'acqua che gli alcheni leggeri sono sottoforma di gas, quindi hanno una velocità cinetica media maggiore rispeetto allo stato liquido, e di conseguenza è maggiore la probabilità degli urti tra molecole di reagenti;

    si ottiene addizione sul doppio legame e formazione di un alcol, questo lo saprai di sicuro, i fattori da tenere in considerazione sono i sostituenti degli atomi di carbonio interessati dal doppio legame: a seconda dell'elettronegatività, dell'effetto induttivo e mesomero dei gruppi sostituenti, la reazione di addizione puo' essere favorita oppure inibita.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.