promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 6 anni fa

Ho il viso rovinato, pieno di cicatrici, non esco più di casa?

Ho 16 anni e ho una malattia chiamata ACNE che oltre a rovinarmi la pelle mi sta rovinando la vita, ormai sono 4 anni che devo sopportare brufoli, macchie, punti neri, rossori.. ho cambiato 10000 dermatologi ma nessuno mi ha aiutato.

piango sempre! ho il viso rovinato, mi chiamano groviera e sono piena di cicatrici profondissime pur non avendo mai esploso un brufolo. mi faccio schifo da sola a volte mi prendo anche oggetti appuntiti e mi faccio sangue ai polsi. sono stufa!! s t u f a non ce la faccio più.

Aggiornamento:

(lavo il viso tre volte al giorno e mi sembra peggio), quando tutto sembra andar via..ecco che compaiono altri 5 brufoli.

9 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Beh, se vuoi ammazzarti perchè hai l'acne sarebbe una delle morti più stupide del 2014. Sul serio...ma dai...mica è colpa tua la tua faccia piena di brufoli. Mica hai ammazzato qualcuno.

    Ti senti brutta? E vabbè, e anche se lo sei scusa? Ma ti pare peggio che essere cattivi? Peggio che essere ******* inavvicinabili? Peggio che essere persone talmente misere e meschine dentro che al loro funerale ci vanno solo i parenti stretti e il prete? Ma dai...se ti fai così tanti problemi per l'acne, per quello che sei fuori, mi domando che razza di persona tu sia DENTRO. Personalmente ho trovato sempre insopportabili le persone per come sono, non per come appaiono.

    Poi...chi ti chiama groviera...mamma mia che gente di spirito, che battuta originale e da cabarettista...e tu ti senti umiliata da persone del genere? Bah...

    Senti ragazza, la vita è lunga e il mondo non si ferma perché hai un po' di brufoli, né la tua vita smette di andare avanti perché al momento la tua faccia ha questo genere di problemi. Di certo l'acne non sparirà con una bacchetta magica ma ci vrrà del tempo, e nel frattempo tu ci devi convivere. Però ti stai facendo difficoltà da sola, rendendo il problema più grande di quello che è -certo aiutata da 'sta gente dall'umorismo discutibile, non dico di no- e ti preoccupi per una cosa che se ne andrà da sola col tempo e che riguarda una cosa su cui non hai controllo. Il problema è tuo, perché gli altri vedono questa debolezza e ne approfittano, e ti fanno stare peggio perché si rendono più importanti di te e di quello che pensi di te stessa.

    Perciò...non dare loro questo potere. Mandali a quel paese e vivi la tua vita senza deprimerti perché hai la sfiga della pelle.

  • 6 anni fa

    io ho 16 anni come te e ti dico che nella vita ci sono momenti belli e momenti brutti! in quelli brutti dobbiamo essere forti per andare avanti, non deprimersi facendo stronzate. l'acne prima o poi se ne andrà, tu esci comunque e vivi la tua vita. e non te ne fregare degli altri che ti parlano dietro, sono semplicemente immaturi!

    P.S mi raccomando non toccarti più i polsi, ciao ;)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Ei amica, stai calma! Un respirone e cerca di ragionare!

    Io ho iniziato a riempirmi di brufoli e punti neri all'età di 15 anni e tutt'oggi che ne ho quasi 23 continuo ad averne qualcuno.

    Purtroppo l'acne è una "malattia" adolescenziale che non ha cure specifiche e risolutrici del problema. Esistono si molte creme ma non possono essere considerate come appunto risolutrici ma solo come lenitive, cioè che ti alleviano rossori e bruciori ma non tolgono la base del problema.

    Stai tranquilla e, so che pare brutto a dirlo così, ma devi solo attendere il corso di questa "malattia".

    Sappi però una cosa: personalmente ho notato forti miglioramenti con l'uso 2 volte al giorno della crema Garnier Pure Active, prima di andare a dormire e appena svegli. (http://garnier.it/_it/_it/our_products/product.asp...

    Nel giro di una settimana ho notato un sensibile calo del numero di punti neri e inoltre, cosa x me davvero bella e soddisfacente, una pelle molto morbida al tatto e senza quella sgradevole sensazione di "carta vetrata".

    Un'ultima cosa, che conclude ciò che ho testato: cerca di stare tranquilla perchè anche l'ansia e il fattore emotivo influiscono sull'insorgere di veri e propri sfoghi!

    Queste cose le ho testate una settimana in gita fuori casa: sono partito da casa che avevo molti brufoli e punti neri nel viso ma iniziata la gita, senza l'ansia e lo stress, quindi in giro tutto il giorno, e con l'uso della crema suddetta, sono tornato a casa con un viso pulitissimo e con appena 1 o 2 puntini neri nella piegatura del naso (ma nulla in confronto a quando ero partito)!

    Fonte/i: colpito (aimè) da acne
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Dadina
    Lv 6
    6 anni fa

    io ho avuto un acne terribile, credimi, avevo il viso rovinato, un colorito orribile, ne ho dovute sopportare di ogni e mi sono sentita umiliata in più circostanze: non fare il mio errore, non sentirti inferiore, cammina a testa alta e non ti nascondere. Ci vuole tempo e pazienza, io personalmente ho sperimentato di tutto e col tempo ho trovato la mia dimensione ideale lasciando il viso libero (per anni ho messo un sacco di fondotinta, peggiorando la situazione, ora non lo tocco più da anni), evitando di accanirmi con creme e saponi elaborati e privilegiando i prodotti naturali. Mangia tanta frutta, bevi tanta acqua e fai sport, un po' ti aiuterà. E stimati, perchè sono sicura che sei bellissima lo stesso! io ora ho 27 anni e dopo tanta sofferenza sono diversi anni che sono una ragazza normalissima, ho solo qualche buchetto che mi è rimasto come cicatrice, ma ormai non me ne faccio un problema, e chi mi ha conosciuto da poco non ha mai sospettato che io abbia avuto l'acne. Certo, la pelle grassa rimane, si puòcurare ma non può diventare pelle secca, però ti dico una cosa: lo sai che chi ha pelle grassa non vedrà le rughe se non in età molto avanzata? perchè ha una pelle più elastica e "tosta" :D

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 anni fa

    Per risolvere il problema dell'acne ti suggerisco di provare questo metodo http://EliminareAcne.netint.info/?hh67

    L'acne è la malattia pleomorfa per eccellenza. Non solo ne esistono vari tipi, ma in un viso acneico possono manifestarsi contemporaneamente comedoni (comunemente chiamati punti neri), papule e pustole.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    La philips ha messo sul mercato recentemente un prodotto di epilazione pulsata ad un prezzo finalmente abbordabile. Uso questo prodotto da un po' di tempo ed effettivamente i risultati si vedono!! Infatti, finalmente, inelle zone in cui ho passato la luce pulsata, non mi crescono più i peli!! :D Per me questa cosa è fantastica, soprattutto in vista dell'estate!! Che bello essere liberi da cerette dolorose (per chi come me è ultra sensibile) e all'uso continuo del rasoio!!!

    Io l'ho ordinato su Amazon. Ti lascio il link così puoi vedere prezzi e caratteristiche tecniche: http://j.mp/1ubLTYR

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    ciao, anche io ho avuto l'acne, so benissimo cosa provi, avevo un acne molto grave, hai già preso il roaccutane? secondo me è l'unica cosa che fa guarire, lascia perdere prodotti vari, cremine ecc, l'unica è tenere il viso pulito e fare una terapia con il roaccutane, se nel primo ciclo non passa completamente lo si può ripetere, pian piano non avrai più l'acne, ti rimarranno le cicatrici ma anche li puoi fare il laser, ciao ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • abi
    Lv 7
    6 anni fa

    mi sembra che anche Massimo Ranieri , Claudio Amendola abbiano avuto problemi di acne eppure.....

    dai non disperare che tutto passa

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • VeRa.W
    Lv 5
    6 anni fa

    Ho letto che fanno trattamenti con la luce pulsata, hai provato?

    http://www.latuapelle.org/rubriche/acne-come-si-cu...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.