montaggio travi legno?

Salve, vorrei avere un'informazione da qualche esperto del settore.

Sto costruendo una nuova abitazione e vorrei mettere sul soffitto del salone e della cucina dei travi in castagno. I travi sono lunghi 5 e 6 metri e larghi 12 o 15 cm. Intanto vorrei sapere in quale fase della costruzione possono essere montati. Al momento siamo ancora al grezzo (senza intonaco alle pareti e al soffitto). L'impresa sostiene che debbono essere messi prima della tinteggiatura del soffitto.

Poi vorrei sapere come possono essere ancorati al soffitto, tenendo presente che non voglio fare il classico foro al muro per inserire il trave. Grazie a tutti.

Aggiornamento:

E quanto può essere il costo del solo montaggio? I travi sono complessivamente 8 e tutto il materiale necessario è a mio carico. Grazie.

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Travi in legno portanti una soletta di sezione 12x15 con una luce di 5-6 metri con passo 50 cm. sono alquanto gracili. Al massimo per una soffitta cieca dove non si ripongano materiali. A spanne dovrebbero essere almeno alti 20 cm. (fai fare una verifica) per sostenere una soletta. (Lo sforzo della trave aumenta con il quadrato della luce libera.

    Per l'appoggio o si usa la classica scassa nel muro profonda almeno una altezza e mezza la trave, (es- per una trave alta 20 cm. un incasso di 30 cm) oppure si prepara una scassa esterna in metallo (eccezionale l'angolare di alluminio 100x100x8 incollata con la resina epossidica al calcestruzzo e inghisata con 6-8 tiranti M12 lunghezza 180 mm. bloccati con resina epossidica) se si accetta di spenderci per "guarire la poca estetica".

    Onestamente su una nuova costruzione opterei per il cemento armato o per l'IPE, 160 o 200 come ti consiglierà lo strutturista, leggerissima e tenacissima, passo da 0,75 a 0,85, saldate direttamente all'anello in cls armato del piano, togliendoti così un sacco di problemi di staticità e di problemi antisismici, e sopra ci potrai caricare 250 kg/mq + sovraccarico senza pensieri.

    Se sono strutturali vanno inseriti prima della pitturazione, se sono estetici dopo la tinteggiatura.

    Se sono estetici non c'è nulla di più brutto di travi che "finiscono monchi" sulla parete, danno proprio l'idea di posticcio

    Poi si vede in giro di tutto

    Fonte/i: Varie travi con luce 5.80 20x20 cm, alcune tarlate, altre spaccate, una soletta "con la pancia" dopo 30 anni. E 1 IPE 240 e 16 UPN160a sostenere tutto
  • Leon
    Lv 4
    7 anni fa

    Il classico foro è la cosa più semplice e meno costosa. Altrimenti servono barre per ancorarle al soffitto che poi si devono mascherare con lavori di falegnameria che rimangono sempre un po' visibili. Il lavoro va fatto prima e le travi si coprono per finire l'ambiente. Il costo sarà di almeno 1500 euro

  • thomas
    Lv 7
    7 anni fa

    ma sono finti o hanno poi una funzione portante...??? i travi di solito si inseriscono nei muri...dove vuoi metterli...??

    il costo delle mano d'opera cambia da Bolzano a Agrigento ....devi dire dove sei

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.