una domanda sulla frutta secca?

mi piace molto la frutta secca che però minaccia la mia linea, mi piace tutta, di tutti i tipi, ma se proprio devo scegliere quale privilegiare, quale conviene che mangio di più perché comunque più salutare?

2 risposte

Classificazione
  • Marina
    Lv 4
    6 anni fa
    Migliore risposta

    in ordine di salubrità direi al primo posto le noci, al secondo le mandorle, al terzo i pistacchi: rinuncerei alle nocchie.

    Le noci tra l'altro contengono fitosterodi utili al fegato. Ricerche recenti confermano che le mandorle sono utili al cervello. I pistacchi sembrano giovare al fegato. Le nocchie sembrano non segnalarsi per qualche beneficio specifico, e oltretutto intoppano favorendo in alcuni la stitichezza. Le arachidi le infilo nell'elenco perché ho letto altrove che altri le considerano frutta secca, ma non sono tali. Poi ci sarebbero altri tipi di frutta secca come le noci del Brasile ecc ma direi che noci, mandorle e pistacchi bastano per soddisfare la tua passione per la frutta secca. Riguardo le quantità ecco le dolenti note per cui ha ragione Lina, ma tu puoi fare qualche strappettino alla regola con manciate di questa frutta secca presa al posto di merendine o spuntini vari. Ogni volta che ti va di sbocconcellare, agguanti il terzetto noci-mandorle-pistacchi e il gioco è fatto!

    P.S. confesso che io non son capace di mangiar le noci senza l'istinto atavico di accompagnarmele con dei pezzetti di pane, ma penso sia solo una mia perversione :-)

  • Anonimo
    6 anni fa

    le noci e le mandorle. le danno anche nelle diete (però ne danno 4 o 5 al giorno).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.