Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeSpazio e astronomia · 7 anni fa

Siamo in piena tempesta solare: ecco cosa aspettarsi (ma niente panico)?

Spettacolari aurore boreali ma anche possibili disturbi nelle comunicazioni satellitari: tutte le conseguenze dell'imponente ondata di plasma che sta investendo la Terra.Potremmo anche non esserci accorti di nulla, ma gli esperti la tengono d'occhio: un'imponente tempesta solare si sta abbattendo sulla Terra proprio in queste ore, e i suoi effetti - dalle meravigliose aurore boreali ai problemi nelle telecomunicazioni e nelle trasmissioni elettriche - non tarderanno ad arrivare.La gigantesca ondata di plasma è la conseguenza della più grande eruzione solare avvenuta negli ultimi 10 anni: martedì 7 gennaio una macchia solare particolarmente estesa e attiva, denominata AR1944, è comparsa sul Sole provocando un intenso brillamento di classe X (la più alta nella scala delle 5 classi di intensità), subito individuato dal Solar and Heliospheric Observatory della Nasa (SOHO). Il getto di particelle solari è avvenuto proprio in direzione della Terra, nell'emisfero sud del Sole, in una regione attiva dell'estensione di 200.000 chilometri.

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Hai forse timore di una semplice " Tempesta Solare " ? ; io credo di no, visto che in passato ce ne sono state centinaia, con una intensità molto maggiore di quella che stiamo per subire attualmente.

    I fenomeni che citi, sono sempre stati gli stessi: non hanno mai provocato un effetto deleterio sull' uomo, ma solo alle apparecchiature elettroniche. ( come una interruzione delle Comunicazioni ed altro che tu citi ).

    Si verificano ogni 11 Anni ( il ciclo Undecennale, delle macchie solari ) , e tra qualche mese, saremo al Massimo della loro attività, con una conseguenza a dir poco trascurabile; quindi non allarmare inutilmente , perchè magari hai letto qualche articolo di qualche Giornalista, che si improvvisava Astrofisico.

    http://solar.bnsc.rl.ac.uk/

    Fonte/i: CDS Database , SOHO : http://solar.bnsc.rl.ac.uk/atlas/atlas.shtml ------- e.g. : The CDS Atlas for January 2014 : http://solar.bnsc.rl.ac.uk/cds_images/atlas_201401...
  • 7 anni fa

    Il panico potranno averlo i giovani di oggi che passano molto del loro tempo a chattare e inviarsi messaggi con i loro iPhone.

    Come fare se il telefonone non funziona? Oddio, che problema.

    Ai miei tempi esistevano i telefoni a gettoni, e adesso essendo in pensione uso il telefono fisso, solo raramente il cellulare.

    Sono una persona del Medioevo quindi la tempesta solare non mi tange.

    Be quiet.

  • 7 anni fa

    Si ma le aurure boreali sono visibili soltanto ai poli, e le comunicazioni satellitari danneggiano la tv via cavo e il digitale terrestre. Per non parole dei voli! I problemi ci sono e ccome ;)

  • 7 anni fa

    Se le tempeste solari avessero gli effetti che dici conserveremmo il ricordo di quelle passate come in realtà facciamo per i terremoti distruttivi del passato. Invece, per quanto frughi nei ricordi, non mi viene in mente proprio niente. Tu che ne pensi?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    ormai è passata, e come al solito nessuna delle conseguenze che esibiscono alla plebe. peccato solo non essere in Norvegia... ;)

  • Anonimo
    7 anni fa

    Si l'avevo letto, è fantastico ;) Però le tempeste solari a ragione costituiscono un timore un po' per tutti.. se ne arrivasse una forte e parecchio intensa, ogni sistema elettrico sulla Terra a partire dai frullatori ai satelliti GPS andrebbe in crisi, con conseguenze piuttosto gravi. Le aurore boreali sono certamente spettacolari, ma immagina cosa vedremo in questi giorni se lo spettro umanamente visibile si estendesse anche alle radiazioni e a tutti i raggi infrarossi, x ecc ecc.. vedremo il cielo e l'ambiente circostante attraversato da tantissime onde di ogni tipo, una cosa ancora più spettacolare e incredibile!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.