Qui
Lv 5
Qui ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 7 anni fa

Non ho il coraggio di prendere una decisione necessaria per il mio benessere. Come posso riuscirci?

Non riesco a prendere una decisione necessaria per il mio benessere mentale e fisico perché non ne ho il coraggio e perché significherebbe ammettere tante cose e tanti errori davanti agli altri e mi vergogno tantissimo. Insomma, vince su di me la paura e la vergogna e questo mi fa stare malissimo, perché senza quella decisione continuerò a soffrire, a piangere, a dannarmi ogni giorno.

Non dico che prenderla, mi farebbe stare subito bene e neanche nel giro di poco tempo potrei riuscirci, ma sicuramente mi aiuterebbe ad affrontare tutto il dolore che mi porto dentro, a limitarlo laddove è possibile e ad accettare quello che invece non si può cambiare. Continuerei a soffrire tanto, specie all'inizio perché è inevitabile, ma con il tempo, con gli anni potrei sicuramente ridurre quella sofferenza sempre di più.

Come posso riuscire a trovare il coraggio di prendere questa decisione?? Devo farlo, perché altrimenti non solo continuo a soffrire come una bestia, ma peggioro anche la mia situazione generale. Per farlo devo mettere al corrente altre persone di cose che so solo io, e questo è ciò che mi blocca di più. Mi vergogno tantissimo!!

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Sono una studentessa di psicologia e il mio consiglio più sincero con tutto il cuore è di parlarne con uno psicologo....purtroppo c'è la falsa credenza che siano strizzacervelli che ti manipolano e ti cambiano la mente o che siano carissimi o solo a disposizione dei pazzi.....NON è cosi! Sono professionisti obbiettivi che hanno il dovere di ascoltarti e aiutarti a trovare il benessere di cui hai bisogno contando esclusivamente sulle tue forze..purtroppo c'è tanta ignoranza a riguardo...bisogna chiedere l'aiuto di uno psicologo come quando si ha un osso rotto e si va dall'ortopedico, senza vergogna assolutamente..non sono maghi e non ti leggono nel pensiero ma ti aiutano a far uscire quella parte di te che da solo non riusciresti..spero tanto che tu segua il mio consiglio...non sei matto ripeto..hai solo bisogno di una persona competente che ti aiuti nella tua decisione e come affrontarla al meglio..

  • Anonimo
    7 anni fa

    Allora se sai che se non ti vergognassi staresti meglio cosa ti trattine a restare a soffrire??Nulla e' vergogna se si capisce di essersi sbagliati..nessuno e' perfetto ma quando te ne accorgi sei molto meglio di prima e stai sulla strada giusta...

  • 7 anni fa

    Non si capisce un gran che detto così l'unica cosa che posso dirti è che nessuno può combattere le tue battaglie per te quindi gettati nella mischia e combatti!

    S

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.