Cosa ne pensate sul CLAMORE che ha suscitato questo caso ?

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/rieti-suora...

Come la penso io...in questa domanda postata in R&S:

http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=201...

Buon Proseguimento di Serata.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Penso che è una cosa prevedibile quando si danno sani principi contronatura a esseri umani programmati per procreare in nome di una purezza religiosa solo teorica. Quindi come spesso accade certi precetti risultano impossibili da rispettare e succedono scempi come quello della pedofilia o "rare" eccezioni alla regola come quello di preti e suore che fanno di tutto in clausura. Che senso ha dare questi divieti quando proprio il primo capitolo del Genesi afferma che Dio li creò con facoltà riproduttive affinché si moltiplicassero?? Dove conviene loro parlano di cose contro natura tipo i gay e quando fanno loro cose contro natura è tutto a posto e puro.

    A questo punto dichiaratelo che la vostra è solo una religione di controllo e uniformizzazione dei comportamenti e piantategli direttamente la cintura di castità a queste suore. Ovviamente, come sempre, si lascia che certe cose passino e non si dichiarano così che la maggior parte se le sorbisce così come sono.

    Ritorniamo al medioevo se si richiede per il noviziato e i voti una santità che è diventata pura formalità.

    Ma ovviamente non si fa e si generano queste situazioni da scoop leggendario tipo Giovanna la Papessa.

  • I preti non centrano: è colpa del Demonio Satanasso che ci

    insidia nei conventi.

    Basterebbe pregare ed il Principe delle Tenebre sarebbe sconfitto!

    http://www.youtube.com/watch?v=1HL5tXUgc0w

    Youtube thumbnail

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.