Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 7 anni fa

Secondo voi è importante insegnare ai bambini le ere geologiche e le creature fossili?

Mia figlia frequenta la quinta elementare in una scuola pubblica e dalla terza ogni anno hanno fatto una sorta di progetti scientifico, un anno sul ciclo dell'acqua, l'anno scorso sulla crescita delle piante e il progetto di quest'anno sarebbe sulle ere geologiche e sugli animali estinti come dinosauri, tigri dai denti a sciabola, antenati dell'uomo e più in generale sull'evoluzione spiegata in modo semplice. Io penso che sia un bel progetto con tanto di esperto che porta dei fossili a scuola, ma ci sono alcuni genitori del consiglio di classe che si sono detti contrari a questo progetto per motivi religiosi. Ma che senso ha? Cioè possono farlo? La scuola è pubblica e queste cose sono materie scientifiche come il ciclo dell'acqua o qualsiasi altra cosa insegnata quindi secondo voi è possibile che vincano il ''ricorso'' (molto informale) che hanno fatto alla scuola? Spero di no perchè mia figlia è appassionata di queste cose e anche molti altri bambini. Oppure c'è qualcosa che io possa dire che portare avanti questo progetto? Grazie a tutti!

Modifica

Categoria suggerita

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Assolutamente sì. A parte il fatto che l'insegnamento dell'evoluzione biologica è parte del programma già a partire dalla scuola media inferiore, ma direi che sarebbe proprio un buon inizio iniziare a mostrare ai bambini un argomento così complesso ma fondamentale nella biologia, che senza evoluzionismo non è niente. Oltre a questo hai specificato che la scuola è pubblica, di conseguenza le pretese religiose di quei facinorosi ignoranti devono rimanere al di fuori del programma, e hai detto bene dicendo che l'evoluzionismo è scienza come il ciclo dell'acqua, perché è così.

    Tra l'altro se non ricordo male nel programma scolastico delle elementari ci dovrebbe essere il paleolitico e poi dopo tutta la parte sulle civiltà antiche come Sumeri, Babilonesi e Antico Egitto.

    Tuttavia se quei genitori dovessero averla vinta puoi fare ricorso legalmente, contattando anche il ministero dell'istruizione e per la tutela dell'insegnamento pubblico.

  • 7 anni fa

    Si,certo! Se quei genitori sono contrari per motivi religiosi,ok,bene,non faranno partecipare i loro figli a questo poggetto,ma lascino in pace chi vuole parteciparvi,com'è giusto che sia!

    Fonte/i: Me
  • Anonimo
    7 anni fa

    Se quelli la non sono d'accordo possono spostare i loro figli in qualche istituto dove si portano avanti idee medioevali estinte in qualsiasi altro luogo baciato dal progresso.

  • 7 anni fa

    certo che e' importante

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    Studiare biologia senza conoscere l'evoluzione non ha senso.

    L'evoluzione è una teoria scientifica che poggia su prove solidissime. Il suo studio non solo è appassionante ma non può essere impedito per nessun motivo, altrimenti bisogna andare fino in fondo, fino a fare ricorso al ministero dell'istruzione se necessario.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.