Votate i 3 Fable della Lionhead di Microsoft?

Votate da 1 a 5 ogni Fable (1,2,3) per queste categorie:

Grafica; Gameplay; Longevità; Trama; Coinvolgimento nella storia (dite quanto le storie sono coinvolgenti); Bellezza e Numero di Armi; " "" " Abiti; """ """ "" Quest; Grandezza del mondo esplorabile; Bellezza ed autenticità dei paesaggi.

Grazie mille!

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Fable 1 : voto 5

    grafica stupenda per un gioco del 2004 ( ora il remake HD della edizione anniversary lo rende un gioco meraviglioso da giocare anche nel 2014 )

    gameplay semplice e reattivo ( sebbene fosse più facile giocare su pc a fable tlc che fable 1 per xbox 360 )

    longevità eccellente ( prendendo il gioco con calma si impiegano diversi giorni per completare tutte le quest e ottenere tutti gli oggetti rari del gioco ; tuttavia una volta finito il gioco una volta si riesce a ricominciare da capo e , conoscendo i dettagli e gli eventi del gioco , finire il tutto nel giro di pochi giorni ( se si gioca ininterrottamente il gioco può essere concluso in 24 ore da un giocatore esperto ) senza però ridurre l'interesse per questo gioco che può essere rigiocato diverse volte )

    trama straordinaria e coinvolgente , con personaggi dai ben definiti caratteri e personalità

    gli elementi di personalizzazione del personaggio sono numerosissimi ed i paesaggi sono strepitosi , unici e caratteristici di ciascuna zona della mappa ( ogni mappa ha inoltre una personale soundtrack che si attiva entrando in quella zona )

    Fable 2 : voto 4.5

    grafica realistica con ambienti ben realizzati sebbene l'acqua sia il punto carente del comparto grafico , essa appare infatti mercurio liquido quando esposta al sole questo tuttavia non rovina l'esperienza di gioco che invece risulta avvincente

    Gameplay fluido ed intuitivo ( ad ogni tasto del controller AXYB corrisponde un colore , il medesimo colore delle abilità combattive di un eroe : rosso per lo scontro corpoacorpo , blu per il combattimento magico e giallo per la capacità di combattere con le armi a distanza ) tuttavia il passaggio da un'arma ad un'altra appare difficile durante le battaglie ( è praticamente impossibile cambiare l'arma che si ha in pugno durante una battaglia con un'altra del medesimo tipo )ed il cambio da pistola a spada può essere leggermente lento in alcuni casi tuttavia anche questo difetto non rovina l'esperienza di gioco

    longevità eccellente . La longevità di questo gioco non è garantita dalla sua longevità o dalla quantità di quest ed oggetti collezionabili , bensì da quest decisamente più lunghe e complicate ( a semplificare notevolmente il gioco vi è l'immortalità , il giocatore infatti non potrà morire , quando andrà KO : se in possesso di una pozione della resurrezione tornerà in vita senza problemi altrimenti perderà tutta l'esperienza non raccolta prima di rialzarsi ) tuttavia il titolo è meno longevo del precedente perchè meno rigiocabile

    Trama interessante e coinvolgente anche se sembra in alcuni momenti una copia del precedente ( prigionia etcc.. ) tuttavia le ambientazioni , la grafica realistica e alcuni particolari eventi concedono uno spessore unico a questo gioco

    il numero di elementi collezionabili è ridotto rispetto al PRIMO FABLE tuttavia abbastanza da divertirsi a personalizzare liberamente il proprio personaggio ( purtroppo però gli abiti e gli oggetti più costosi sono facilmente reperibili fin dai primi momenti di gioco a causa o grazie ai lavori offerti come mini-giochi al giocatore che con essi e vendendo oggetti obsoleti può facilmente comprare il fior fiore in fatto di moda e armi )inoltre appare interessante la possibilità concessa dai progettisti del gioco di confrontare la nuova albion con quella di 500 anni prima

    Fable 3 : voto 4

    Grafica fantastica ( sebbene molti critichino il ritorno ad una grafica più semplificata e tipica di un cartone animato ) poichè proprio quella grafica che sembra un cartone animato ci consente di immergerci nell'universo di Fable come ci si immerge in una favola ed inoltre celata dietro la semplicità nel disegno di volti e capelli si cela un accuratissimo e ben studiato disegno del paesaggio che appare estremamente realistico ( è stato corretto il problema dell'acqua mercurio che ora riflette al momento opportuno ed appare trasparente e cristallina )

    Gameplay simile a quello del predecessore ma molto più reattivo poichè il cambio armi avviene in un menù di pausa ... diverso , ogni volta che pauseremo il gioco ci ritroveremo nel santuario degli eroi dove il nostro domestico provvederà a cambiare i nostri abiti ed armi istantaneamente

    Longevità discreta , le missioni sono lunghe e spesso complicate come nel prequel ( anche in questo capitolo siamo immortali ) tuttavia il gioco ha più missioni principali e molte missioni secondarie tuttavia il gioco , per un motivo o per un altro è scarsamente rigiocabile

    Trama discreta e abbastanza coinvolgente . stavolta non vediamo crescere ed invecchiare il nostro personaggio , esso ha già raggiunto l'età adulta e non invecchierà inoltre finalmente non verremo imprigionati ... tuttavia la rivoluzione apparirà coinvolgente e le scelte da affrontare faranno veramente cambiare il mondo ...

    il numero di oggetti è stato ulteriormente ridotto inoltre da ogni baule c'è la minima probabilità di ricevere un'arma ( le armi leggendarie in pratica non esistono più ) e solo pochi bauli hanno un contenuto prestabilito e questo è l'unico difetto di questo gioco meraviglioso

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.