Una nuova ricerca di Greenpeace rivela sostanze chimiche pericolose nei vestiti e nelle scarpe per bambini?

http://www.greenpeace.org/italy/Global/italy/repor...

Il rapporto “A little story about the monsters in your

closet...” fa seguito a numerose ricerche pubblicate da Greenpeace nell’ambito della sua campagna “Detox”, che hanno rivelato come diverse sostanze chimiche pericolose siano presenti nei tessuti e nei prodotti in pelle, a causa del loro utilizzo nella fase di

produzione. Questa ricerca conferma che l’uso di sostanze pericolose è ancora diffuso, perfino nella produzione di vestiti per bambini e neonati. Sono stati testati 82 articoli per bambini

acquistati tra maggio e giugno 2013 in 25 Paesi del mondo in

negozi monomarca o da altri rivenditori autorizzati.

Gli articoli sono risultati prodotti in 12 Paesi. Il campionamento comprendeva marchi popolari come American Apparel, C&A, Disney, GAP, H&M, Primark, e Uniqlo e marchi di abbigliamento sportivo come Adidas, LiNing, Nike e Puma, per arrivare a

marchi del lusso come Burberry.

Diffondete in rete, soprattutto le mamme con bimbi piccoli, grazie molte : ) (ne va della salute dei bambini)

http://entrainfantasia.blogspot.it/2012/12/le-forz...

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Eh già, dopo quella dello zucchero ci mancava pure questa...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.