Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiInterpretazione dei sogni · 6 anni fa

Cosa m'è accaduto in sogno?

Ciao a tutti sono Daniele, arrivo subito al dunque, qualche notte fa mi è accaduto di fare un sogno alquanto particolare, non ricordo esattamente ogni sfaccettatura di questo mio ricordo che pian piano va annebbiandosi sempre di piu'. Tutto quel che mi ricordo è che mi trovavo in un grande e vecchio casolare di altri tempi, polvere e pezzi di legno qua e la, pareti in legno, compreso il tetto, Una casa con altissimo soffitto.

(Premessa: in questo periodo sto aiutando la persona con cui sto a traslocare di casa, stiamo assieme da poco piu' di un mese,non dobbiamo andar a vivere insieme, sto semplicemente aiutando la persona a cui tengo.)

Sognavo di pitturare questa grande casa a quanto pare, ma non tingevo semplicemente le pareti, facevo anche dei disegni.

Da li non ricordo nient'altro, ma poi mi appare una nuova scena sempre nella stessa casa, ma questa volta nella stessa camera trovo mio fratello che dorme li su una piccola sedia da sdraio... guardo lui ma poi lo sguardo lo rivolgo verso l'alto, verso la parete che tingevo o forse un'altra, aggiungo solo che forse mio fratello era li anche nella prima scena, ma non ricordo... cosi' come non ricordo cosa stavo disegnando nel primo atto... alzando gli occhi verso la parete trovo due simboli disegnati in nero che m'hanno un po turbato, erano disposti in verticale lungo la parete, il primo in alto era la svastica fascista e il secondo sotto il primo simbolo era la croce celtica (un cerchio diviso a quattro fette)... tutti e due i simboli erano pitturati in nero.

Ad un certo punto grido se in quella camera c'era qualcuno altro mentre cercavo di svegliare mio fratello... piangevo, ad un certo punto è comparsa qualcosa dal muro che m'ha rivelato il suo nome... era simile ad un velo nero quella presenza che pian piano usciva dalla parete,... ho compiuto un errore perché avrei dovuto scrivermi il suo nome appena mi sarei svegliato, ricordo solo la parte iniziale del nome: DAHA.... in quegli attimi avevo paura ma sentii sussurrare tre volte il mio nome, Forse un uomo, forse una donna, o forse ero io... Sentito chiamatomi allora mi svegliai.

E' possibile che inconsapevolmente abbia compiuto un viaggio astrale? E' possibile che quel ragazzo che dormiva in quella stanza non era mio fratello ma era il mio corpo reale che stava dormendo, quindi è possibile che il mio spirito abbia potuto viaggiare in un'altra dimensione?

Mi capita spesso di far qualche incubo in cui non capisco se sto sognando oppure sono sveglio, una volta mi capito' di vedere sul soffitto della mia stanza al buio mentre stavo a letto un volto strano simile a quello di una rana di color fosforescente, cercavo di gridar aiuto ma non riuscivo ne ad alzarmi ne a gridare,,,, Un'altra volta mi capito, quando avevo piu' o meno 9 anni che mi trovavo nel letto di mia madre sofferente perché mi venne la febbre a 40^C, avevo le allucinazioni...avevo mia madre accanto a me che m'abbracciava, ed io gridavo aiuto a mia madre perché non la trovavo, vedevo me stesso nel letto e un uomo anziano ai piedi del letto su una scala che sistemava un lampadario che era caduto sul pavimento, Vedevo dei colori che si mescolavano tra di loro e ne creavano degli altri, una musica al violino in sottofondo che mi terrorizzava che creava armonia nel contesto mentre i colori ne creavano altri, Ricordo di una testa di leone che mi guardava... (o era qualcos'altro simile a quel volto con la faccia che mi ricordava una rana, o qualcosa di simile raccontato nel primo episodio).

3 risposte

Classificazione
  • Wild
    Lv 5
    6 anni fa
    Migliore risposta

    IL VIAGGIO astrale è quando tu sei 'sveglio' cioè ..ti svegli ed esci dal corpo , non è un sogno. Non ti svegli dal viaggio astrale, ma ,rientri semplicemente nel corpo ,avvicinandoti ad esso e percependone la sensazione di riimpossessartene.

    la casa che ti spaventa può essere una tua paura inconscia, e riguarda il tuo rapporto con questa persona.

    hai paura di qualcosa.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Maria
    Lv 6
    6 anni fa

    Ciao Daniele, il tuo sogno può significare che sei turbato per qualcosa, forse credi che la ragazza che stai aiutando nel trasloco, vorrebbe che tu vivessi con lei, ma non sei ancora pronto per fare questo passo, credi di sbagliare, non sei molto sicuro.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Una casa in legno e tutto legno, rispecchia forse il tuo carattere " legnoso " o di altra persona.

    Ma è il legno nido, ruvido al naturale che ci dice che sei molto legato alla natura, tanto è vero che tinteggi con figure. Il legno ci dice che ti avvicini alla materia prima, calda, viva di cui piace circondarti...e mi fermo qui per ovvi motivi......ù

    rocco b.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.