Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Come può un politico X, dotato di orologio da polso Vacheron Costantin e abito sartoriale da migliaia di €..?

..., che guadagna 8-10-12-15-18...mila euro al mese, che vive nei palazzi dei centri storici tra Roma e Milano, che fa compere tra Piazza di Spagna e Corso Buenos Aires, che va a sciare a Cortina e al mare in Costa Smeralda, che ha l'auto di servizio con autista, che ha i figli nelle scuole private, che non conosce crisi, privazioni e problemi sociali..., come può conoscere, e quindi risolvere, i problemi e le difficoltà della grande massa degli italiani?

Potranno aiutarlo in qualcosa le inutili ideologie di sinistra o le inutili ideologie di destra..., oppure le inutili ideologie di centro?

(Il buon senso è di destra o di sinistra?)

4 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Sono sempre stato convinto del fatto che l' Italia va avanti perché ci sono un sacco di persone che si alzano alle cinque/sei del mattino e vanno a lavorare facendo ogni sorta di lavoro dal più umile a quello di maggior responsabilità e lo fanno con serietà e anche con sacrificio e non per una minoranza di nobili polsi adornati di Vacheron Costantin.

    Il buon senso non è di destra né di sinistra. E' innato C'è che ne è dotato e chi no.

    Le ideologie non aiuteranno i proprietari di Vacheron Costantin a conoscere e quindi risolvere i problemi della stragrande maggioranza degli italiani. Per conoscere i problemi bisogna viverli sulla propria pelle. Questi che problemi hanno? Ogni tanto entrano nell'occhio del ciclone (politico) si dimettono offesi nella loro dignità, escono dalla porta e poi rientrano dalla finestra e restano sempre fra i privilegiati per anni e anni.

    E' sconcertante ma è così.

  • Anonimo
    7 anni fa

    http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/201...

    Le guerre invisibili, come in Congo, per il controllo delle risorse. La "sabbia" per costruire telefonini e computer. Il silenzio della stampa internazionale. Coltan, diamanti, petrolio, proiettano alcuni paesi africani nella logica della globalizzazione. "Potremmo chiamarle guerre tribali solo se considerassimo le multinazionali che ne traggono profitto come tribù", commenta Jean-Léonard Touadi

    Cos'è il coltan? Una sabbia nera, leggermente radioattiva, formata dai minerali colombite e tantalite, da cui si estrae il tantalio, metallo raro che viene usato, sotto forma di polvere metallica, nell'industria della telefonia mobile, nella componentistica dei computer e in quella degli aerei, poiché aumenta la potenza degli apparecchi riducendone il consumo di energia.

    È lo sviluppo della news economy, quindi, delle telecomunicazioni, dell'elettronica di punta e della telefonia mobile, a rendere così indispensabile questa materia, di cui l'80% delle risorse mondiali viene estratta in Congo.

    Guerre e coltan: 11 milioni di morti.Chi lo estrae, adulti ma anche bambini, lo fa spesso scavando a mani nude, con conseguenti frane e incidenti quotidiani. Ogni giorno decine di bambini muoiono. Non c'è un censimento e tanto meno un risarcimento.Ragazzini di 7-8 anni dopo dieci anni di lavoro sono vecchi e sviluppano, a causa della radioattività, malattie del sistema linfatico che ne causano la morte. Le guerre sviluppate attorno all'accaparramento del coltan ha portato sinora circa 11 milioni di morti e schiere di migliaia di bambini soldato che quando non combattono scavano la terra alla ricerca del minerale.

    La legge che non c'è, il silenzio dei media. L'unica via per interrompere il mercato del "coltan insanguinato" e i conflitti ad esso collegati sarebbe una normativa internazionale. Se, infatti il "protocollo di Kimberley" ha posto regole al commercio dei diamanti, per il coltan, per il quale il percorso di tracciabilità sarebbe più facile provenendo prevalentemente da un solo paese, non esiste alcuna regola. È necessaria una campagna di sensibilizzazione, visto che solo la pressione mediatica spinge i decisori internazionali a darsi da fare per cercare soluzioni.

  • 7 anni fa

    partiamo dal fondo... il buon senso è dei poveracci... cmq per rispondere alla tua domanda... la maggior parte dei politici di oggi sono vecchi... tra 20 anni saranno belli che morti e lo sanno... quindi il loro interesse non può essere il futuro di questo paese perchè, semplicemente, loro nel futuro non ci saranno... quello che interessa a loro è il presente, è mantenere i privilegi e le ricchezze che hanno, godersele e scoppiarsele fino all'ultimo lasciando a noi e, sopratutto, ai nostri figli, le ceneri di questo paese... è la grande massa degli italiani, piuttosto, che dovrebbe prendere in mano le redini del proprio paese e cacciare questi vecchi che ci stanno portando alla rovina...

    Ciao!

  • Se i politici volessero davvero risolvere i problemi degli italiani avrebbero già iniziato le procedure per uscire dall'euro, che sta strozzando noi e il paese impedendoci di stampare per nostro conto la moneta. Invece nessuno ci pensa, pensano solo a ripetere come pappagalli che "è un suicidio" o che " aumenterebbe l'inflazione a dismisura" cioè frasi fatte e luoghi comuni nati con l'economia del primo dopoguerra (e quindi inapplicabile al contesto attuale) senza nemmeno porsi il problema di di approfondire o di valutare le possibilità.

    Semplicemente gli è più comodo seguire l'onda e tenersi il loro lauto compenso e la loro agiata posizione, come hai giustamente fatto notare.

    E sulla destra e sulla sinistra.. ci sono ancora dubbi sul fatto che siano due concetti appartenenti al secolo scorso, dopo che un renzi si mette a fare trusti con un berlusconi? (e notare solo come il primo avesse solo qualche mese prima detto in conferenza stampa "basta, game over", riferendosi al secondo dopo la sua condanna definitiva, mentre poco tempo dopo ci viene a dire "è giusto decidere insieme alle forze politiche più importanti", ma come? prima mi dici game over, poi mi dici che "è una forza politica importante? chi sono io, chi siamo noi, dei decerebrati che non sanno confrontare le due situazioni?

    No, nessun aiuto, vogliono solo il potere, e chi li segue vuole una posizione agiata grazie al potere.

    Guarda bertinotti (la b è minuscola intenzionalmente) che prima mi sbandiera i diritti dei lavoratori e delle classi deboli, poi si fa vedere in auto blu con autista, con la barca, e al club esclusivo a roma (e prima di ritirarsi a fare la bella vita pagata dai cittadini fa cadere il governo prodi nel 2007 condannandoci ai successivi berlusconi, monti e letta.

    Niente buon senso nella politica italiana.

    Penso che solo il movimento cinque stelle, anche se potrete dirmi che sono ancora lontani dall'efficienza di una organizzazione politica, mi sembra uscire da questo indesiderabile clichè, e penso proprio che a loro darò il mio voto.

    ma mai, ripeto, mai e poi mai, al "pd" o al "pdl"

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.