Il termine onnivoro significa?

1. Devo assumere alimenti animali per godere di buona salute.

2. Posso anche assumere alimenti animali e comunque godere di buona salute.

Senza parlare di eccessi ovviamente, parlo di quantità minime, simili a quelle della dieta dei nostri cugini scimpanzé.

Aggiornamento:

Quindi posso mangiare terra, sangue, escrementi? E' pur sempre mangiare di tutto.

Aggiornamento 2:

PPPPPPPPPP pesciolino? Ma tu sei Neio!

Aggiornamento 3:

Kdee, ho anche un babbuino come fratello, volete conoscervi? Tra specie simili ci si intende!

Aggiornamento 4:

Mmmmmmmmmm pesciolinoooooooooooooooo!

Qualcuno ha voglia di pesciolini?

Aggiornamento 5:

CHIDII Anche la belladonna è tossica, ma potrei scambiarla per mirtilli.

Incapacità biologica?

Mh.

Aggiornamento 6:

CHIDII io non ho mai detto che le scimmie sono frugivore, MAI MAI MAI.

Comunque per cugino intendo "specie imparentata", non è che il troppo colesterolo non ti fa raGGGGionare?

Aggiornamento 7:

Pic, non lo avrei mai detto!

Occhio che ci sono ancora verginelle in sezione!

Aggiornamento 8:

CHIDII: tu senza conoscenze nel campo le sapresti distinguere?

Certo che no.

"P.S. i frutti di Belladonna sono utilizzati in medicina"

E quindi? Le dosi sono minime, le mandorle amare contengono cianuro, ma in quantità così minime da doverti ingozzare per stare male.

Tranquillo, il mio cervello è sanissimo :)

Da che mondo vieni? Imparentati non significa solo "fratello di..." "cugino di" si dice anche tra cani e lupi, gufi e civette, gatti e leoni (ovviamente il termine non è scientifico).

Capra.

Aggiornamento 9:

*Correggo, non serve ingozzarsi per intossicarsi.

Aggiornamento 10:

Ancora con sta scimmia? Mica se la mangia tutti i giorni.

Dai VVVVVVVVVVVVVVVVVVanveraaaaaaaaaaaaa!

Corri a cacciare la tua scimmia!

Aggiornamento 11:

Peccato che queste conoscenze le abbiamo solo perché qualcuno ce le ha riferite.

Perché sennò nessuno lo saprebbe.

La stessa cosa accade nel mondo animale, serpenti innocui che assomigliano molto alla controparte velenosa come arma di difesa... tu sapresti distinguerli?

In fondo sono due specie a sé stanti, come i mirtilli e la belladonna.

E se in mirtilli ti stanno antipatici possiamo sostituirli con il ribes nero.

"La belladonna è una pianta a fiore (Angiosperme dicotiledoni) appartenente, come il pomodoro e la patata, all'importante famiglia delle Solanaceae.

Il nome deriva dai suoi letali effetti e dall'impiego cosmetico. Atropo era infatti il nome (in greco:Ἄ-τροπος,cioè in nessun modo, l'immutabile, l'inevitabile) di una delle tre Moire che, nella mitologia greca, taglia il filo della vita, ciò a ricordare che l'ingestione delle bacche di questa pianta causa la morte"

Ma a volte sei così ironico da sembrare serio.

Aggiornamento 12:

VVVVVVVVVVVVVVVanvera, anche mangiare manzo e maiale è contro natura, hai mai visto uno scimpanzé cacciarne uno?

Comincia a mangiare scimmie, insetti e vermi, sennò sei contro natura anche tu.

Aggiornamento 13:

Ammazza che torrone che mi avete fatto scrivere, è meglio che mi dia all'ippica.

Aggiornamento 14:

Anche voi però.

Certo che siete fissati con Neio, poverini... mi fate tenerezza.

Aggiornamento 15:

Certo che non capisci una pippa, wikipedia dice che sia anche mortale, si contraddice?

Oh, ma io sono ironica, sai? Proprio come te!

Non li importuni, ma li mangi. LA COERENZA.

Difatti questo serpente assomiglia al serpente corallo appunto per proteggersi.

Se avesse colori più spenti sarebbe una preda più facile, non trovi?

Mi avete fatto venire sonno.

Riprendendo la tua risposta, ne escono due affermazioni:

-posso mangiare banane per tutta la vita perché il mio corpo le assimila;

-devo mangiare tutti gli alimenti assimilabili dal mio corpo, sennò non rimarrò in salute.

Aggiornamento 16:

Ok ok, l'importante è che non finiscano nel piatto!

Aggiornamento 17:

VVVVVanvera? Non abbandonarmi proprio ora, mangia vermi, scimmie e insetti come gli scimpanzé!

Aggiornamento 18:

Peccato che in certe aziende mettono gli integratori nel mangine, che ovviamente finisce nella tua ciccia.

Quando mai ho detto di voler mangiare la belladonna, ho solo detto che in natura tu non sapresti quali bacche siano velenose e quali no, a meno che qualcuno non te lo dica.

Da quello che hai scritto prima sembrava che tu screditassi la velenosità della belladonna perché viene utilizzata in medicina.

"P.S. i frutti di Belladonna sono utilizzati in medicina, "

E quindi?

Senza vegetali non si vive, ma senza carne sì.

PS: l'insalata ricresce, a meno che tu non la sradichi.

Se cogli i frutti di un albero non muore, ma se stacci una coscia a un pollo muore dissanguato.

Predatori? Ovviamente, ma di insetti o prede molto piccole.

Davvero?

"Essendo la principale fonte di vitamina B12 di origine batterica, ne consegue che a seguito del lavaggio dei vegetali la vitamina B12 in essi ancora presente risulta in quantità insufficienti a coprire le esigenze dell'orga

Aggiornamento 19:

...nismo.

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Dipende!

    IN linea di massima un onnivoro è un animale che è in grado di nutrirsi sia di piante che di animali, ma va considerato che esistono onnivori di vari tipi, e in particolare ci sono animali che di base sono quasi completamente carnivori, ma che possono assumere vegetali per integrare la propria dieta (come i cani o gli orsi), e animali che sono quasi totalmente erbivori ma che in alcuni periodi e per alcuni motivi possono mangiare carne per superare un periodo di magra come una stagione particolare nella quale altro cibo risulta scarso (come un gran numero di primati e anche noi).

    Ma attenzione la seconda categoria di onnivori non comporta che gli umani debbano mangiare carne, ne che sia salutare assumerla, ma solo che per alcuni periodi e in alcune situazioni questa può sostentarci (ossia limitati periodi in cui i benefici della carne superano gli svantaggi), ma questo non significa che la carne per loro sia essenziale, ne che non sia possibile vivere bene senza assumerla.

  • Anonimo
    7 anni fa

    chi mi uccide AUDREY? per favore... me la immagino con la voce stridula mentre dice "pesciolino", "taaaaaaaaaaaaanta",.... che fastidio!

    ---

    "magari ti chiamerò pesciolino amoroso du du da da da"

    ---

    non ho pesciolini, ma solo un affamatissimo squalo pronto a sbranare veganelle indifese.

    ---

    veganelle verginelle... ancora più succulente!

  • 7 anni fa

    Che è in grado di nutrirsi di tutto, generalmente ciò significa che è adatto a una dieta piuttosto varia.

    P.S. La b12 che si troverebbe naturalmente negli ortaggi non è mai stato provato possa essere sufficiente, anzi, ci sono prove opposte che le quantità necessarie per ottenere una quantità minima di b12 sarebbero impossibili da raggiungere.

    EDIT: l'altro chi?

  • Anonimo
    7 anni fa

    Onnivoro significa che mangi tutto..sia verdure e vegetali che carne ..onnivoro..no?? Come onnipotente puo tutto..onnipresente è ovunque..onnivoro mangi tutto. .cmq ci sono anche i dizionari online.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    sono onnivoro, mangio tutto eccetto qualche tipo di carne (agnello, coniglio, cavallo)

  • Anonimo
    7 anni fa

    ecco a te http://it.wiktionary.org/wiki/onnivoro

    hai poi fatto la richiesta per l'insegnante di sostegno?

  • 7 anni fa

    Se tu hai un cugino scimpazè, sono affaracci tuoi.

    Onnivoro= colui che mangia tutto ciò che può essere assimilato dall'organismo.

    Terra? No. (incapacità biologica + batteri nocivi)

    Sangue? Teoricamente si (ma dicono che troppo faccia male...)

    Escrementi? E' anche un esempio di feticismo (Coprofagia).

    In questo caso, puoi chiedere a tuo cugino scimpanzè, che di certo, ne sarà un intenditore.

    Buon sangue non mente

    --------------------------

    Mi dispiace, faccio parte del genere umano. Ho fratelli e sorelle normali (come gli altri parenti)...

    Ti ha raccontato, tuo fratello, di quella volta che ha mangiato un cucciolo di antilope ancora vivo?

    Ma non era frugivoro/vegetariano?

    Belladonna e mirtilli sono cose differenti.. Altrimenti perchè avrebbero nomi diversi? Inoltre, basta guardare le foglie e la pianta per distinguerle, sapientone...

    Hai mangiato pane e volpe, vero?

    P.S. i frutti di Belladonna sono utilizzati in medicina,

    ignorantello.

    Colesterolo? Nella norma, sto benissimo.

    In compenso, il tuo cervello è parecchio atrofizzato, eh?

    Cugini ed imparentati? Ti dai alla zoofilia ora?

    --------------------2

    Un minimo di conoscenza ci deve essere.

    Se tu sei ignorante e non sai nulla, informati prima di parlare. La forma della pianta è parecchio diversa.

    Piccole dosi? Vengono utilizzati gli estratti, furbone.

    Se tu non sai distinguere una pianta di mirtillo da una di belladonna, ripeto, informati.

    E noto, con molta felicità, che non sei nemmeno in grado di cogliere il sarcasmo, caro cugino degli scimpanzè.

    Ciao Frank, come va?

    Secondo te, Piadian è un account di Neio? A me pare di si.

    Ma non lo facevo così ignorante di nozioni di biologia...

    ----------------------------------

    L'unico che correrebbe il rischio di mangiare il frutto di belladonna sei proprio tu.

    Gli estratti si usano in medicina (visto che hai fatto copia incolla da Wikipedia avresti dovuto guardare).

    Se tu non sai distinguere le due piante, ripeto, informati, ignorante.

    Chi ha mai detto che odio i mirtilli? Forse non ti rendi conto nemmeno di ciò che scrivi. Ma preferisco le more e i lamponi.

    Ti posso riportare il caso del serpente del latte, che ha gli stessi colori del temibile serpente corallo (molto velenoso), proprio per far desistere i predatori.

    Perchè dovrei disturbare tale serpente e/o altri animali?

    Io gli animali li lascio stare, non li importuno mai.

    Non sono mica un zoofilo come te...

    Possiamo finirla qui, se vuoi...

    Perchè all'ippica? Lascia stare i cavalli. Meglio che scorrazzino liberi nelle praterie. (hai presente i Mustang?)

    ------------------------

    Ripeto, mia cara ragazzina (altrimenti non mi spiego l'ignoranza), che:

    - quella che vuole mangiare la belladonna sei tu, che non riesci a distinguerla da un mirtillo;

    - Gli estratti del frutto si utilizzano in medicina, quella branca di specialisti vestiti di bianco, li hai presenti?

    Infatti sono loro che HANNO SCOPERTO i benefici, e hanno confermato che NON devono essere mangiati;

    - importunare non ha senso, mangiarli si. Allora nemmeno gli animali sono coerenti....

    - Anche tu mangi cadaveri. Le piante cosa pensi che siano? Quando raccogli il cespo di insalata, la pianta muore... Anche tu sei un'Assascscina!!11!!

    - L'esempio del serpente era per darti ragione, infatti.

    Ma sappiamo già che non sei molto sveglia....

    Siamo anche noi predatori, eh...

    Delle tue affermazioni, l'unica sensata è che devi mangiare tutto ciò che è necessario per la tua salute.

    Ortaggi e frutta hanno vit B12? no, per cui.... mangiare carne ha senso.

    E gli integratori fanno male.

    Le banane non hanno tutti gli elementi nutritivi necessari per vivere.

    -------------------

    Quindi tu non laveresti le verdure? Lo sai che ti puoi beccare malattie e parassiti? E anche morire? Senza contare dei fertilizzanti e dei pesticidi...

    Peccato che anche le piante e la frutta possono uccidere, come tu fai notare.

    Inoltre, molti vegetali contengono fitati e allergeni, che sono misure difensive contro i predatori, per impedire che se ne cibino.

    Le piante non esistono per nutrire te!!!

    E comunque no, quando raccogli il cespo di insalata, la pianta MUORE. I frutti sono gli "embrioni" che proteggono il seme, quindi mangi i bambini (comunista!).

    Grazie al cervello (l'arma più incredibile che ci sia), si possono cacciare tutti gli animali che si vuole.

    Quella che scredita la natura (soprattutto quella umana) sei tu. Io la differenza tra belladonna e mirtillo la so.

    Integratori nei mangimi? Solo le multinazionali danno i mangimi agli animali, la maggior parte delle aziende (piccole e medie), danno foraggio e cereali naturali, oltre a far pascolare gli animali.

    Proprio per la vitamina B12, senza carne non vivi.

    Ripeto, oltre ai batteri che producono la cobalamina, ci trovi anche quelli che ti UCCIDONO.

    La natura non è così benevola, cara

    Cmq, mi ha fatto piacere discutere con te!

    Nonostante la pensiamo in modo diverso, mi sono divertito, sul serio, nessun sarcasmo.

    Alla prossima

    I batteri cattivi ti possono uccidere,quindi se ci sono quelli buoni non cambia nulla, muori e basta.

    I fitati e gli allergeni colpiscono TUTTI gli animali, perchè il meccanismo di sintetizzazione dei sali minerali è lo stesso.

    Le lumachine sono animali un pò strani, molto particolari...

  • 7 anni fa

    La B12 non è contenuta solo nella carne: c'è anche nei latticini e nelle uova. La maggior parte dei vegetariani la prende da lì, non ne ha carenza e se ne avesse carenza potrebbe, volendo, aumentarne l'apporto senza toccare né carne né integratori http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20648045

    Cercate di non far passare l'idea che ci sia solo nella carne.

    In natura, invece, sembra che il problema della B12 non esista.

  • 7 anni fa

    di quali

    ''''' quantità minime, simili a quelle della dieta dei nostri cugini scimpanzé.'''''

    parli, disinformatore di un Neio?

    http://www.youtube.com/watch?v=XQepG7sD6vk

    Youtube thumbnail

    &feature=related

    ti piacerebbe discendere dal Gorilla(lui si che è praticamente vegano), ma purtroppo discendi o sei cugino dello Scimpanzè...ciò dimostra che essere vegani per gli umani è contronatura

  • Anonimo
    7 anni fa

    Onnivoro è colui che mangia tutto, cereali, carne, pesce, vegetali, dolci, tutto e di più...ed è la miglior dieta che esiste, completa, poco di tutto, senza esagerare con la carne, poca di quella rossa, tanto pesciolino, taaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaanta verdura cruda e cotta, tanta frutta, olio extra vergine d'oliva, poco sale, pochi dolci, latte, ricottina leggera, aceto di mele, succo di limone, pane senza grassi, etc, e la vita è bella mica che con le costrizioni si va da qlc parte io ne so qlc!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.