Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeSpazio e astronomia · 7 anni fa

Troppo tempo al sole?

Oggi mi sono letteralmente "appicciato",come si dice a Napoli.. Cosa mi posso mettere per far passare la scottatura?

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Se l'ustione non è tanto forte (semplice eritema solare, corrispondente di solito ad una ustione di primo grado, come è molto probabile, più raramente di secondo grado), le cose essenziali sono queste:

    1) Idratare la pelle arrossata con lozioni, latti o creme specifiche e di qualità. Per ottenere un maggior sollievo, si consiglia di raffreddare il prodotto (es. in frigorifero) prima di applicarlo sulla pelle arrossata dalla scottatura solare.

    2) Utilizzare creme idratanti e nutrienti nei 7-10 giorni successivi all'eritema. Difatti, la pelle colpita dall'eritema solare tende a desquamarsi; pertanto, l'applicazione regolare di creme specifiche favorisce la guarigione in tempi più brevi.

    3) Si possono anche fare impacchi *freddi* sulle zone ustionate, ad esempio a base d'infusi FREDDO di camomilla: ha azione lenitiva, disinfiammante, antimicrobica, cicatrizzante e dermopurificante. Dopo aver raffreddato l'infuso (è possibile velocizzare il raffreddamento aggiungendo del ghiaccio all'infuso), si consiglia di fare impacchi di camomilla direttamente sulla pelle colpita da eritema solare.

    4) Assumere molta frutta e verdura, in quanto ricca di antiossidanti alimentari (vitamine C ed E soprattutto)

    Se necessario, integrare la dieta con una supplementazione di vitamina C ed E: è stato dimostrato che queste vitamine sono in grado di ridurre l'entità della scottatura dopo un'esposizione controllata ai raggi UV (Ultravioletti).

    5) Se l'ustione è avvenuta da poco, è opportuno bagnare abbondantemente con acqua fredda le zone interessate (ma attenzione col bagnare con abbondante acqua fredda la pancia, se vi è una digestione in corso... vi è rischio di congestione!)

    6) Per un'azione rapida ed efficace contro il dolore, si puo' utilizzare un anestetico locale, a base di Lidocaina (es. Lidoc C, Ortodermina, Elidoxil), oppure Benzocaina (es. Foille): consultare il medico perché taluni sono allergici a questi prodotti, inoltre NON sono indicati per i bambini piccoli (sotto i tre anni).

    Nel "Foille Sole" si trova il Cloroxilenolo (composto antisettico), associato alla Benzocaina (vedi anche qui l'avvertenza circa possibili fenomeni allergici: consulta sempre il medico prima di assumere tali preparati).

    PREVENZIONE: in futuro, prima di esporti al Sole applica una buona quantità di crema protettiva solare di buona qualità e indice di protezione almeno pari a 20; se la tua pelle è chiara, anche superiore a 30. Accertati che abbia efficaci filtri contro i raggi ultravioletti, sia UVA che UVB, e rinnova la sua applicazione ogni due ore, soprattutto se vai in acqua.

    Evita di esporti al Sole quando esso è più alto, quindi dalle ore 10 circa alle ore 16 se vige l'ora legale estiva, altrimenti dalle ore

    9 alle ore 15, ma sicuramente a Gennaio il Sole non può essere molto alto in Italia... dove ti sei procurato l'ustione? La quantità di raggi UV che arriva al suolo in Gennaio è di gran lunga inferiore a quella di Maggio, per non parlare di Giugno soprattutto ma anche Luglio... (e se vi è una *spessa* coltre di nuvole, praticamente è impossibile ustionarsi col Sole, ovviamente!).

    Indossa un cappello o una bandana durante l' esposizione al Sole. Se possibile, evita l'esposizione diretta al Sole: questo è ancora più importante per i bambini, più sensibili ai raggi solari.

    Durante l'esposizione solare, proteggi gli occhi con occhiali da sole certificati per diminuire soprattutto l'intensità dei raggi ultravioletti. Dopo l'esposizione solare, è consigliabile usare un latte o lozione "doposole", soprattutto se l'esposizione è stata un po' prolungata, anche se non c'è alcun eritema. Ciao

  • Fabio
    Lv 7
    7 anni fa

    una pomata.

    ma che c'entra con lo spazio e l'astronomia?

  • 7 anni fa

    No non devi mai guardare il sole con la vista, poi hai dei danni! La prossima volta usa un filtro di mailard ;)

    Fonte/i: L'ottica del cosmo
  • Anonimo
    7 anni fa

    Cioè qui in Toscana allerta meteo e li da voi prendete il Sole????? Non è giusto ***** !

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    Una pomata che si chiama Foille e che trovi facilmente in qualsiasi farmacia : http://www.torrinomedica.it/farmaci/schedetecniche...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.