Le torte se crepano durante la lievitazione?

Ciao, ho un forno nuovo della rex elettrolux, posso scegliere tra, ventilato, statico, e riscaldamento sopra.

Ovviamente uso lo statico, ma mi si crepano lo stesso so che la temperatura influisce e seccando la parte superiore e quindi poi fa la crepa mentre contina a crescere...

La quantità di farina che c'è dentro la torta potrebbe influire in cio? ovvero se diminuissi di poco la dose mi risolverebbe il problema o semplicemente dovrei portare i canonici 180°C a 170-160°C ????

Di solito io uso farina tipo 00 circa per 3/4 poi 1/4+ di fecola e se serve uso volentieri anche la maizena. quindi l'impasto dovrebbe risultare anche più leggero.

La ricetta è una ricetta mia personale ma presa spunto dai una torta allo yogurt base e l'impasto mi sembra ottimo in fatto di densità difatto la torta è perfetta quando la mangi.

Sta sera volevo sperimentare la temperatura a 160°C ma ho usato quella strxxza di una tortiera da 26' che non mi ricordavo fosse difettata e mi ha cominciato a perdere a gocce appena infornata la torta e quindi ho dovuto portare su a 180°C per accellerare. in ogni caso niente di grave è uscito solo il quantitativo di un cucchiaio da cucina scarso. :S

AH! dimenticavo sta volta per provar a risolvere il problema ho messo la tortiera sulla griglia al centro del forno. Una teglia del forno sotto e un sopra capovolta ( per capirsi il forno è grande con 5 piani (o inserti per le teglie. è un 50x40x50 a spanne)

Grazie

4 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente, non fredde. I dolci di solito non si cuociono a forno ventilato, ma statico o a gas. Prova a mettere nel forno , nella parte più bassa, un padellino con acqua cosi non ti asciuga troppo il dolce.

  • marc
    Lv 5
    7 anni fa

    Puoi mettermi la ricetta che usi cosi posso esserti più d'aiuto?

    Fonte/i: sono pasticcere
  • 7 anni fa

    Ti dico come procederei io:

    impasto regolare non troppo liquido , temperatura 180 gradi, aggiunta di un ingrediente semplice e spesso trascurato:

    mezzo bicchiere d' acqua (attenzione : non durante la preparazione dell' impasto ! ) sopra il dolce prima di inserire la teglia in forno.

    Durante la cottura l' acqua evapora ed il dolce si cuoce bene rimanendo morbido (aumenta il tempo finale di cottura).

    Fonte/i: Esperienza personale
  • Anonimo
    7 anni fa

    SE CREPANO FAGLI UN FUNERALE ...ALLA CAMEO VENDONO ANCHE DELLE LAPIDI DI MARZAPANE E DEI CERINI DI CIOCCOLATA

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.