Anonimo

Lavoro come saldatore?!?

Salve ho 18 anni, sono un ragazzo molto educato, intelligente e solare, ho deciso di smettere la scuola per problemi davvero gravi... Non posso continuare la scuola quindi non ditemi di continuarci.. Ora come ora ho la licenza media, e ho deciso di fare il corso di saldatura a TIG, volevo le vostre opinioni a riguardo al lavoro, come? Pesante o un lavoro normale? Sì guadagna bene in media? In quanti anni posso salire di livello come saldatore? Se svolgete questo lavoro oppure un vostro amico /parente, ditemi tutto a riguardo.

Aggiornamento:

ciao

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Di per sè non è un brutto lavoro se fatto 'a norma', con visore di sicurezza e la ventilazione che ti allontana i fumi. Ci sono alcuni rischi anche mortali (elettrocuzione) per cui la sicurezza non va presa alla leggera.

    Il problema è che il mercato è in contrazione da un pezzo e non accenna a invertire il trend, per cui c'è un sacco di gente esperta a spasso.

    Se sei disposto a stare lontano da casa per lunghi periodi o trasferirti all'estero, navi e piattaforme pagano bene, ma al patentino di saldatore devi aggiungere il relativo corso di sopravvivenza.

  • 7 anni fa

    Il saldatore è un buon mestiere , mio cugino fa il saldatore subacqueo e tira sù un buon stipendio ,anzi penso doppio del normale, ovviamente non è un lavoro leggero, è un lavoro manuale e estremamente di precisione, il fatto è che non penso sia cosi' facile trovare lavoro in questo momento,almeno in italia, prova a chiedere se il corso che vuoi fare è riconosciuto anche in altri stati come valore di qualificazione, se vale ,fallo che sicuramente dovunque vai lo trovi lavoro da saldatore specializzato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.