promotion image of download ymail app
Promoted
Plissken ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 6 anni fa

come mai ho la sensazione che la maggior parte di problemi stamattina in sezione sia composta da una dose..?

di vittimismo vizi e pochi calci in **** ?

Aggiornamento:

sezione psicologia

Aggiornamento 2:

sono solo realista :) e prossima al ciclo embè

Aggiornamento 3:

ok viziata no però hai messo anche del vittismo in questa risposta prego se ti fa piacere leggo ancora le tue domande

Aggiornamento 4:

ops manca la mi

Aggiornamento 5:

e quindi come ti aiuti con il lamento descrivendo anche orari eccetera , s incominciassi a parlare del futuro non pensi ti aiuterebbe a vivere meglio il presente rinunciando a quella parte di passato rispettoso ma petulante sei giovane un balzo, in avanti lo devi fare se non lo fai tu non lo farà mai nessuno capisci cosa intendo?

2 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Approfitto per risponderti. La mia non è una polemica. La mia domanda era molto lunga. Ma per quanto lunga non potevo scrivere proprio tutto. Forse é vero, leggendo ti sembro una bambina viziata o una persona in tarda crisi adolescenziale. Beh, posso dirti che tutto sono tranne che viziata. Se la storia del dividere una camera è essere viziata lo accetto che dirti. Ma dire che il mio problema di fondo è l'essere viziata, no.

    Di calci ne ho avuti tanti sin da piccola. Sono dovuta crescere troppo in fretta per situazioni familiari che non sto qui a dirti. Sono sempre stata un pò solitaria e ho sempre pensato troppo per la mia età. Mi faccio troppi problemi sempre. Come adesso che sto qui a giustificarmi con te. E' un errore mio. Un enorme difetto.

    Ti ringrazio per avermi rincuorato che non ho nulla ma poichè non hai centrato il punto e poichè la mia ansia non mi permette di credere che non sia qualcosa di male. E' servito a poco. Ma grazie comunque per aver letto il mio monologo!

    Saluti.

    ----------------------

    Hai ragione. Un crollo psicologico, le ansie e la paura tendono forse ad essere più vittime di quanto possiamo esserlo nella vita di tutti i giorni.

    Tendo al vittimismo forse perchè non riesco a far capire il mio pensiero. Ciò non vuol dire che mi giustifico ci mancherebbe. Non me ne rendo neanche conto. Ma non mi considero una vittima. Sono solo una persona spaventata con mille e tortuosi pensieri.

    ----------------------

    Hai ragione. Guardo troppo al passato e mi carico di responsabilità che non mi fanno fare il balzo di cui parli. DEVO SOLO FARLO.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Anvedi questa quant'è cattiva aho!

    Ma che t'ha morsicato 'na vipera?

    E fatte succhià il veleno benedetta...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.