promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaArti visiveFotografia · 6 anni fa

Molte attrici posano in topless ma in foto nn si vedono i capezzoli nn si vergognano di fotografo e troupe?

4 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Ancora tocca leggere la morista che dice "quello non è un lavoro serio"...

    Poi magari considera seria l'impiegata col maglione a collo alto che la dà via come una banconota da 10 euro.

    Ho fatto molti set di nudo e quando si lavora fra professionisti ci sono un'infinità di dettagli a cui pensare, nessuno ha tempo per fare il pirla con la modella.

    Una modella con un minimo di esperienza, tra l'altro, sa riconoscere se si trova in un contesto serio o ha davanti un "figografo".

    Il momento più delicato non è quando sono in posa completamente nude davanti all'obiettivo ma quando devono spogliarsi o devono cambiare posa: in quelle fasi sono, per così dire, "esposte" perché non hanno completamente il controllo del proprio corpo, non possono preoccuparsi di cosa si vede dal punto di ripresa.

    Vergogna? All'inizio penso possa esserci per chiunque un po' di imbarazzo ma credo che il problema sia più nell'idea che uno ha dello stare nudi. Non c'è alcun "peccato", non si sta facendo male a nessuno, non si sta rubando o mentendo. Noi siamo abituati a pensare che se una donna fa sesso con dieci uomini in un mese è una tr... mentre se è un uomo a farlo allora va tutto bene.

    Esibizionismo? E anche fosse? Bisogna essere esibizionisti anche per recitare o posare perfettamente vestiti. Anche al karaoke bisogna essere un po' esibizionisti ma non mi pare che venga considerato immorale.

    La modella si imbarazza se capisce che dietro l'obiettivo c'è uno col pisello duro che sta facendo foto "per uso personale".

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    se parliamo di denaro se la fanno passare! ma mostrarsi nel mondo degli affari e tv è una cosa,

    un tabù una donna che si mostra haha, certo se ora le persona son così maliziose e le tipe *****! ma farlo senza malizie e senza uno scopo preciso è un modo di sentirsi liberi

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Ho letto alcune interviste e dicono che all'inizio c'è imbarazzo, ma poi è un lavoro, le persone intorno non ridono né parlano, di solito c'è solo il regista e uno per la luce.

    Io personalmente non farei mai l'attrice proprio per quelle scene, anche se prendono molti soldi... ma ognuno ha una propria dignità ed educazione.

    Di sicuro non è un lavoro serio, dai tempi indietro si legge che le attrici non sono serie e amano mostrarsi.

    Non tutte ovviamente, ma la maggior parte.

    Fanno i calendari sexy per farsi notare in un mondo dello spettacolo dove c'è troppa concorrenza... poi appena maturano e hanno un figlio si dicono pentite di quello che hanno fatto e che se tornassero indietro non lo rifarebbero!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    quando ti pagano profumatamente la vergogna passa in secondo piano.

    Ma penso che le prime volte un po' tute si sentano in imbarazzo tranne chi è esibizionista

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.