Vale la pena perdonare chi ci ha fatto del male?

Tempo fa ho detto a una mia amica che mi piaceva e l'ho invitata a uscire.Credevo che lei ricambiasse, ne ero quasi certo da alcuni segnali che mi inviava. Lei mi ha risposto che eravamo solo amici. Dopodiche' mi ha trattato malissimo, ma forse un po' me lo sono meritato perche' ho cominciato quasi ad assillarla, non ero insistente pero' ho iniziato ad essere un po' morboso e petulante facendomi odiare e mandare a quel posto più di una volta. Penso che ci siamo detti a vicenda le peggiori cose. Il giorno di s. Valentino mi riscrive. Non lo faceva da natale credo. Mi ha bloccato sia su fb che whats app. Insomma mi manda un sms con scritto "scusa per come mi sono comportata, per tutte le cose che ti ho detto, per come ti ho trattato, scusa per tutto". E mi riscrive lei. Lei che mi aveva augurato le cose peggiori, che mi aveva chiesto di non scriverle più, insultato, etc..Secondo voi che significa? E perche' in classe continua a non parlarmi e non salutarmi e non ha risposto al mio mess "ei, stai bene? Dai, ti perdono cmq anch'io ti debbo delle scuse". Domani cosa faccio? Le parlo io in classe magari a ricreazione o le mando un altro sms? Ho paura di rifare gli stessi errori...

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Quando si è arrabbiati si dicono cose che non si pensano. Magari vuole provare, tu dalle il tuo appoggio e si meno morboso. Andrà bene.

  • Anonimo
    7 anni fa

    non le dare più confidenza, ti avrà scritto perchè era san valentino e da sola senza più nessuno che la corteggiava ti ha scritto perchè voleva entrare di nuovo nella tua testa..per il semplice fatto che ha bisogno di sentirsi desiderata ma non ti darà mai nessuna soddisfazione fidati

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.