Come si studia programmazione?

Sto studiando il visual basic .net da un libro, la mia domanda è:

Qual'è il metodo di studio dei linguaggi?

Cioè ci sono parecchi codici da memorizzare, come fare a ricordarli e ad applicarli se un giorno scriverò un programma?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Non sono assolutamente d'accordo. Il bello dell'informatica è che l'unica cosa che devi imparare di ogni linguaggio è la sintassi di base. Se devi creare un programma non è necessario, anzi non è assolutamente richiesto, che tu ti debba ricordare stringhe di codice a memoria, il programma te lo devi creare tu sul momento con la tua testa. Per le varie proprietà e la sintassi precisa esistono i manuali, o ancora meglio google (nota che molti professori agli esame universitari di informatica ti permettono di usare internet).

    Ciò che devi imparare è lo stile, e i metodi per creare programmi efficienti e funzionali. Ricorda che programmare è come un'arte, chiunque è in grado di "buttare" giù righe di codice, ma in pochi le sanno scrivere in modo elegante.

    Fonte/i: Perito informatico
  • Aaaa
    Lv 5
    7 anni fa

    cheee??? non bisogna impararli tutti! in java ci sono centinaia di funzioni definite dallo standard e non c'è sicuramente nessuno che le conosce a memoria tutte, per questo si programma quasi sempre con un manuale di fianco.

  • Anonimo
    7 anni fa

    bisogna ricordarli tutti. Ti verrà spontaneo con la pratica e col tempo. Io ho visto i libri di programmazione di mio fratello che studia informatica ed è impressionante quanti scripts deve ricordare! e lui ha già dato due moduli di esami solo di programmazione e li ricorda tutti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.