Domenico ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 7 anni fa

Dichiarazione di Luciano Moggi su Del Piero e Totti, siete d'accordo ?

Luciano Moggi ha dichiarato che la Juve ha fatto bene a non rinnovare il contratto a Del Piero perchè ormai è un ex calciatore mentre la Roma ha fatto bene a rinnovare il contratto a Totti perchè è ancora un Campione decisivo, cosa ne pensate voi ? a ragione Moggi ?

Aggiornamento:

la storiella che Del Piero è un campione come uomo è una barzelletta, nel mondo del calcio conta solo il rendimento in campo, cosa ha fatto di speciale Del Piero fuori dal campo ? Totti per esempio fa molta beneficenza ma viene considerato non un grande uomo, perchè ?

12 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa

    Beh, certo, meglio prendere Anelka o Bendtner, non c'è che dire.

    Ti sei risposto da solo: conta il rendimento in campo. Quando mai Del Piero ha sputato ad un avversario? Quante volte per farsi il duro nel suo stadio si è messo faccia a faccia contro l'arbitro magari mandandolo pure a quel paese? Quante volta ha inseguito un avversario solo per prenderlo a calci?

    E anche Del Piero fa molta beneficienza. Non metto in dubbio che anche Totti sia un grande uomo fuori dal campo, per carità, ma se dovessi scegliere un esempio per un bambino, magari tuo figlio, chi sceglieresfi tra i due? Del Piero o Totti? Bisogna saper essere imparziali e riconoscere i meriti altrui.

  • Non sono pienamente d'accordo ok Noi quando gioca il capitano giochiamo nettamente meglio la sua presenza in campo si sente e come anche se nn ha più vent'anni .La Juventus doveva rinnovare il contratto al Del Piero solamente perché è stato una leggenda del Club Torinese

  • 7 anni fa

    sono dichiarazioni di un ex dirigente

  • 7 anni fa

    Penso abbia ragione , al posto di chi avrebbe giocato Del Piero ?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    La Juve voleva tornare a vincere qualcosa e si sa che le bandiere tenute in panchina creano troppe instabilità tra i tifosi la squadra e l'allenatore, quindi al Juve ha aspettato che finisse il contratto con Del Piero tranquillamente per risalire con volti nuovi.La Roma (come l'Inter)invece si lascia condizionare troppo dalla tifoseria e dai senatori, che la porta a rinnovare il contratto a Totti all'infinito. L'unica fortuna della Roma è che Totti riesce ancora a fare 15-20 buone a stagione, ma i titoli scarseggiano.

  • 7 anni fa

    La Juve, dal punto di vista tecnico poteva fare a meno di un Del Piero 37enne e al tramonto, la Roma essendo una squadra abbastanza mediocre non poteva fare a meno di un Totti anche se ormai in declino.

    Del Piero avrebbe potuto continuare tranquillamente a giocare in squadre di livello medio basso come Roma e Napoli facendo ancora la differenza, alla Juve era ormai l'ultima scelta. Questa è la differenza.

    Del Piero si è sempre dimostrato umile, un campione dalla classe cristallina, corretto con compagni e avversari, raccogliendo per questo standing ovation in tutti i maggiori stadi europei in cui ha giocato.

    Totti è solo un presuntuoso, che sputa e insulta gli avversari. Ha i modi di un contadino arricchito ma senza aver mai preso in mano una zappa.

    Se non riesci a vedere la differenza tra i due, forse hai qualche problema.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Totti sputa e insulta gli avversari.

  • 7 anni fa

    Va bene andare avanti, puntare su altri, però la maniera in cui la Juve ha scaricato il suo Capitano è stata poco elegante

  • 7 anni fa

    e da vedere del piero con una preparazione adeguata cosa avrebbe potuto ancora dare ma sicuramente Totti e più in forma.

  • 7 anni fa

    Assolutamente no, al di là del valore calcistico Del Piero rappresentava la squadra soprattutto a livello umano, essendo un campione prima come uomo che come giocatore ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.