Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 7 anni fa

I miei genitori si vergognano di me per il fatto di essere un ragazzo molto particolare?

Sono un ragazzo di ventitre anni, sono eterosessuale, amo le donne e la femminilità e mi farebbe sinceramente schifo per quanto mi riguarda pensare ad un rapporto gay, almeno nella realtà e per quanto riguarda me, ma nonostante io sia eterosessuale non sono un maschiaccio, anzi, ho un lato femminile sensibile e delicato molto profondo e sviluppato, sono un tipo particolare, detesto molte cose tipicamente maschili come lo sport e anzi mi piacciono molte cose tipicamente femminili come il colore rosa per esempio, oppure le storie romantiche e le cose tenere, colorate e pucciose, addirittura mi piace indossare i collant neri trasparenti, di circa venti o trenta denari, ed anche le calze sopra al ginocchio, modello parigine in cotone, le indosso sotto il pigiama quando sono a letto o addirittura sotto la tuta da ginnastica e con le scarpe da ginnastica sempre per stare in casa, mi piacciono ed essendo un tipo freddoloso mi tengono molto caldo. In occasione del carnevale volevo anche mascherarmi, truccandomi pensantemente con rossetto, ombretto e cerone bianco. Anche il mio look non è proprio da maschiaccio in quanto porto i capelli biondi molto lunghi, e di natura li ho morbidi e vaporosi tipo bambolina, inoltre ho gli occhi azzurri, la pelle molto chiara, le labbra rosse e non porto mai la barba, non mi piace per niente e detesto i capelli corti, inoltre in faccia sembro quasi un bambino in quanto ho i lineamenti delicati, insomma sono androgino e tutto del mio look fa pensare ad una bambola di porcellana o a una femminuccia, obiettivamente sembro molto più piccolo della mia età e faccio la tenerezza di un bambino, soprattutto molte ragazze mi trattano come un bambino, tendono a coccolarmi, mentre molte persone adulte mi scambiano spesso per una ragazza. Ma ho la brutta impressione che i miei genitori si vergognino di me, soprattutto mio padre, mia madre una volta si è lamentata del fatto che io a ventitre anni sia ancora vergine e quando davanti a mio padre faccio un discorso poco virile lui mi guarda storto, forse è solo una mia impressione ma i miei genitori si vergognano di me?

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    tu stai bene cosi? ti piaci cosi? le ragazze impazziscono per la tua sensibilita', credo sia magnifico trovare una persona come te al giorno d'oggi, la maggior parte dei ragazzi oggi sono squallidi, bestemmie, alcool maleducazione etc etc solo per apparire grandi e uomini. fatti la tua vita e non cambiare mai per nessuna ragione al mondo, abbiamo bisogno di sensibilita' in questo mondo freddo e distaccato. per quanto riguarda i tuoi pensa solo che loro si sono creati la loro vita come piu' gli piaceva e quindi fatti anche tu la tua come ognuno ha il diritto di farsi

  • Minny
    Lv 6
    7 anni fa

    Se i tuoi genitori sono molto tradizionalisti, forse proveranno un qualche disagio . Ma se non ti hanno fatto qualche rilievo esplicito, ti accettano come sei.A loro in questo caso vai bene così come sei.

  • 7 anni fa

    se a te piace così, loro non possono dire nulla in merito

  • Anonimo
    7 anni fa

    I genitori (se si possono definire tali) amano i propri figli al di la di tutto. Non credo si vergognino di te, forse alcune rare volte preferirebbero che tu fossi diverso, o non ti capiscono, ma fidati, non ti scambierebbero, mai con nessun altro! Fai bene a essere e fare quello che ti piace, c'è gente che perde la propria unicità per adeguarsi agli stili di adesso. Tu rimani sempre come sei, perchè il mondo è bello perchè vario e non farti problemi, perchè vali di più di molti ragazzi che per paura non si distinguono dagli altri.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • fabio
    Lv 7
    7 anni fa

    A parte che nell'essere omosessuali non c'è nulla di male o da vergognarsi, tu non lo sei e quindi il problema non sussiste.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.