faccio lavorare mio cugino o un altro?consiglio leggete bene la storia?

praticamente ho da fare dei lavori da fabbro (montare un cancello etc) ora mio cugino fà questo lavoro da anni ma lavora male,

circa 4 mesi fà gli ho fatto cambiare delle finestre in casa xkè erano vecchie e poi con i nuovi lavori è diventata una strada transitatissima e proprio sotto la finestra di camera non si dormiva più.

quando le finestre sono arrivate erano 4cm più lunghe per parte ed essendo una sostituzione di finestre esistenti ero costretto a tenere determinate misure per non dover spaccare troppo invece secondo lui non le poteva farle 4 cm più piccole(nb finestra da 1.70*1.00mt) perché erano brutte e chi le guardava dopo lo criticava. io di conseguenza ho dovuto spaccare il muro un bel pò poi si è preso col muratore xkè era lento c'ha messo una settimana a farmi il lavoro (muratore che veniva a scappa tempo dopo il lavoro dalle 6 alle 9 sapendo che era una stupidaggine murare 2 contro telai se le misure erano corrette invece ha dovuto rifare 4 spallette e smurare 2 soglie di marmo e abbassarle. ormai aveva iniziato non poteva lasciarmi a metà ) ho dovuto per forza prenderle da lui xkè ormai ero senza finestre era novembre erano nelle camere da letto insomma vabbe..

montate passava del rumore della strada strano.. lo richiamo dice "eh ma c'hai più silenzioso che a casa mia che pretendi" lascio correre intanto la mattina mi svegliavo alle 5 colpa del traffico e mi giravano dopo 2 giorni arriva con il conto e noto che mi aveva messo un vetro normale era sparita la voce "vetro basso emissivo con gas e pellicola silenziante come quello da preventivo gli chiedo il motivo e lui risponde "quell'altro si mettono in condizioni di estremo rumore" sapendo bene che le mettevo per insonorizzare per la strada che ho sotto la finestra che se non ci fosse 50 sarebbe un autostrada

morale della favola ho dovuto ricambiare i vetri 200€ a finestra e il muratore che giustamente c'è stato il quadruplo mi ha chiesto il doppio..

ora devo montare un cancello e altri lavori voi che fareste vi affidereste ad un altro o sempre a lui? mi disp solo che è cugino di primo grado?

8 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Migliore risposta

    Io ti consiglio di rivolgerti ad un'altra persona perché se anche in questo caso dovesse fare un lavoro non tanto buono, non puoi andare a dirgli qualcosa......

    Questa è la mia opinione (come quella degli altri). Poi la scelta tocca a te. Ciao e buona fortuna

  • 6 anni fa

    visto che si è pure fatto pagare un lavoro fatto a membro di segugio, io col piffero che lo richiamo.

    secondo me quando si lavora non c'è da stare a guardare amicizie o parentele: dal momento che ti pago, il lavoro lo voglio fatto in un certo modo.

    se non sei in grado, chiamo un altro.

  • Anonimo
    6 anni fa

    I parenti più sono strettti e più fanno male,ti a gia preso per i fondelli abbastanza mi pare e sarebbe da chiedergli i danni altro che fargli ancora fare altri lavori,ma la prossima volta fatti fare un preventivo firmato con le specifiche del lavoro il tempo di esecuzione e il costo misure e tipo di materiale e se non e come da contratto non paghi

  • red
    Lv 5
    6 anni fa

    Ma perchè hai ancora dei dubbi?O aspetti che ti faccia mettere appoggiato a ******** su un tavolo !

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    io andrei da un' alltro

  • Amir
    Lv 7
    6 anni fa

    Con i parenti si è sempre in qualche modo legati e se lavorano male rischi un incidente diplomatico a protestare.

    Conviene darli all'esterno e come scusa dire:-"Sai, ha fatto tutto il progettista".

  • 6 anni fa

    Mai dico mai chiedere di fare i lavori da parenti, se dovesse capitare che qualcosa non vada non sapresti come fare essendo appunto parenti, poi sembra che facciano sconti ma alla fine paghi come gli altri e se qualcosa va male ti tocca tenere il danno o ripagarelo di tasca tua, fai fare il lavoro ad un' altro, cosi se dovesse sbagliare il lavoro puoi prendere i provvedimenti del caso senza sentirti obbligato dalla parentela a lasciare correre..

  • 6 anni fa

    tuo cuginoo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.