promotion image of download ymail app
Promoted

Come ci si avvia alla carriera di fotografo?

Ho 13 anni. Mio nonno è stato un importante fotografo a Torino.

Lui da 11 anni si è trasferito nelle marche, al mare, vicino dove abito io.

Ora lui ha 69 anni e utilizza una Canon eos 5d professionale e una Nikon d800 entrambe con obbiettivi originali da migliaia di euro, ma ha anche due Leica a pellicola(una R4 e una SL con rispettivi corredi di obbiettivi che ama tantissimo e usa ancora ogni tanto che ricorda usava negli anni 70-80 come professionista.

Veniamo al dunque, mentre mio padre di fotografia non gliene importa niente, io mi sono appassionato tantissimo alla fotografia. Potete capire che mio nonno felicissimo di tramandarmi l arte della fotografia mi ha comprato ''per cominciare, dice lui'' una nikon d3200 con 18-105 ed vr e tra poco anche un 70-300 ed vr.

Io frequenterò il prossimo anno il liceo scientifico perchè voglio diventare un ingegnere, ma DIVENTARE FOTOGRAFO SAREBBE UN SOGNO.... Anche se mio noono mi ha avvertito che è unlavoro pieno di sacrifici e che bisogna reinvestire il 90percento dei guadagni in attrezzature.

COME DIVENTARE FOTOGRAFO???

3 risposte

Classificazione
  • L
    Lv 6
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Chi ti risponde e un collega con 5 anni meno di tuo nonno.

    Punto primo se il lavoro lo vuoi fare con passione e serietà, fai bene a farlo.

    Intanto da tuo nonno, ceretamente ti può insegnare come si avorava in "camera oscura", come valutre le carte da usare, come usare il "brommografo" (stampa diretta), come si ritoccavano i negativi, ed eventualmente le foto, e spuntinare le stesse, per eventuali piccoli problemi dovuta alla stampa o ristampa, e anche se forse non si usa piu e forse era tra i pochi ritoccatori di foto su "Carta matt", ti puo insegnare come fare.

    Oggi anche se e quasi tutto in digitale, pero sapere come si lavorava, può soltanto aiutarti, e a valutare se ti servirai di un fotolaboratorio a dare copie , ben stampate (senza dominanti), e se sbagliano , glieli devi restituire e farle ristampare, per poter dare un lavoro decente.

    Ai tempi nostri , di tuo nonno e mio il mestiere si rubava, (non fraintendere), per rubare intendo imparare il mestiere

    Certamente tuo nonno, sarà ben fiero di insegnarti, ma per impare giustamente anche il nuovo, mi sembra che a Milano, ci sia l'Istituto BREA, (spero non aver sbagliato il nome) che dovrebbe avere , un settore molto serio, questo per sentito dire.

    Ma fai tesoro su quello che imparrerai da tuo nonno.

    E ricorda, in qusto bel lavoro esiste il "Segreto professionale", pertanto qualunque cosa fai e una cosa di fiducia tra te e cliente, se arrivassero persone che sospetti siano minorenni, prima di fare le foto chiedi i documenti, e se fosserro, di minore età digli che vengano accompagnati da una persona che si responsabilizza, per evitare interventi da parte delle autorità competenti.

    AUGURI PER IL LAVORO E IL TUO FUTURO :-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Segui tuo nonno ... se hai talento e soprattuto passione, queste cresceranno da sole.

    Non è vero che bisogna investire il 90% dei guadagni in attrezzatura!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Stanno chiudendo in molti!!! Con le digitali anche i somari riescono! e la gente non vuole spendere!!

    Fallo come hobby, su youtub ci sono tanti tutorial impara e diventa bravo forse per qualche amico potresti fargli un servizio fotografico matrimogniale fra una 10-15 anni.

    Scusa se sono drastico, ma un mio cliente e un mio amico che facevono i fotografi hanno chiuso.

    Ciao da www.stampotuttosututto.it

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.