Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 7 anni fa

Esercizi di fisica urgente????!??!?

Sopra una molla compressa vi è un oggetto di massa m.

la molla lo lancia esattamente in verticale co una velocita di 6m/s, quale risulterà la massima altezza raggiunta? quanto tempo impega fino a raggiungerla?

nel caso che la molla lanci l' oggetto in aria verso l' alto con la stessa velocita ma ocn un angolo di 60° rispetto alla verticale, quale sarà la massima altezza raggiunta e quale la sua minima

2)una forza orizzontale f preme contro un oggetto di massa 4 kg posto su di un piano inclinato. considerato un coifficiende d' attrito =0,2 quale sarebbe la forza necessaria per far salire l' oggetto con velocità costante? e con accelerazione a= 2m/s^2 ? necessario per far salire l'0 oggetto lungo lo stesso percorso? quanto vale la forz d' attrito in tal caso?

se in assenza di F tra piano ed oggetto il coefficiente d' attrito statico fose = 0,7 l' oggetto scivolerebbe giu?

3) un rematore imprime due colpi ai remi in 2 secondi ogni volta cedendo una quantità di moto all' acqua di 40 kg m/s, sapendo che la massa sua e della canoa è m=150kg , e trascurando la resistenza dell' acqua quante remate ci voliono per fargli rggiungere la velocità di 1m/s ? sapendo che invece ce ne vogliono il doppio calcolate la decelerazione dovuta alla forza frenante dell' acqua . calcolate ance la forza richiesta da rematore in ogni singolo traguardo con v= 2m/s e msmette di remare. quanto spazio percorrerà fino a fermarsi ed in quanto tempo?

basterebbero anche i primi due grazie

ovviamente 10 punti al migliore/piu veloce

Aggiornamento:

M potete usare 10N

Aggiornamento 2:

non è colpa mia se mi sono registrato solo ora :l

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    1)

    durante la salita il moto è di tipo rettilineo uniformemente accelerato con accelerazione pari a -g e rivolta verso il basso.

    Vo = + 6 m/s

    a = -g = -9,8 m/s²

    dalla formula

    2aS = V² - Vo²

    ricaviamo S, cioè l'altezza (lo spazio percorso) raggiunto essendo V = 0 (cioè il corpo si ferma arrivato alla massima altezza):

    S =h = - Vo² / (2a) = - 6² / (-2/9,8) = 1,84 m

    dalla definizione di accelerazione ricaviamo il tempo impiegato a raggiungerlo:

    g = (V - Vo)/t

    da cui

    t = - Vo/g = -6 /9,8 = 0,61 s

    nel caso in cui la velocità sia inclinata di un angolo di 60° siamo nel caso di moto parabolico.

    e l'altezza massima vale

    Hmax = 1/2 Voy²/g = 0,5 * (6sin60)² / 9,8 = 1,38 m

    2.

    devi considerare l'inclinazione del piano inclinato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.