Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 7 anni fa

Tema settimana bianca?

Dovrei raccontare un episodio della settimana bianca e le emozioni che ho provato.

Io vorrei raccontare che...

L'episodio che mi è piaciuto di più e' stato quando abbiamo fatto il concorso della maschera più bella.

Io, Elena, Matteo, Manuela, Alessia, Corrado e Sharon abbiamo fatto la Famiglia Addams, con i seguenti ruoli:

io ero truccata da Morticia, con la cipria bianca, labbra rosse e ombretto nero, Elena era il cugino Itt con i capelli lunghi e castani davanti la faccia con gli occhiali da vista, Matteo era Gomez con la cipria bianca, baffi disegnati neri, Manuela era mano, si era vestita tutta di nero con la mano colorata di crema bianca, Alessia era Mercoledì con le trecce con la cipria bianca, Corrado era zio Fester con la crema bianca spalmata sul viso con dei cerchi attorno agli occhi color nero e Sharon era la nonna con i capelli arruffati.

Le emozioni che ho provato sono: imbarazzo quando eravamo davanti ai professori e davanti ai ragazzi e felicità perché mi sono divertita.

Vorrei che voi me lo correggeste in modo che non ci siano errori...

5 stelle assicurati e un pollice all'insù :D

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    E' un po' ripetitivo sopratutto nella descrizione "cipria bianca". E' uno di quei temi che i professori chiamano ad "elenco spesa".

    Non devi iniziare con - l'episodio che mi è piaciuto di più è stato-, è brutto a vedersi.

    Non occorre attenersi completamente alla realtà, si può anche parafrasare certe volte per rendere più scorrevole il tutto.

    "Quella sera si sarebbe tenuto un concorso per la maschera più bella. Io assieme ad alcuni miei amici decidemmo di parteciparvi con un vestito sul tema della famiglia Addams.

    Naturalmente a me toccò il ruolo di Morticia -madre della famiglia- che interpretai con un trucco di cipria bianca in netto contrasto con il nero del vestito e dell'ombretto e, sulla bocca, un lucente rossetto scarlatto.

    Sorte volle che la mia amica Elena dovesse travestirsi da ragazzo, in questo caso il cugino Ltt, il simpatico nanerottolo ricoperto da un'impenetrabile cappa di capelli. Per questo Elena si è dovuta pettinare i capelli in maniera da ricoprirsi il viso e -come anche cugino Ltt- mettersi dei tondi occhiali da sole sopra la frangia.

    Gomez -il cadaverico padre di famiglia- fu interpretato da Matteo con un semplice trucco bianco e baffi neri disegnati, nulla di speciale.

    Poi ecco giungere Manuela, con il travestimento più audace: Mano, la mano-cagnolino che vaga per casa Addams (appartenente a qualche zio oramai defunto. Come ha risolto il problema? Vestito completamente nero, trucco nero in volto e una sola mano messa in risalto con della crema schiarente.

    Dopo di loro è toccato ad Alessia, Corrado e Sharon; che hanno interpretato rispettivamente Mercoledì (trecce e viso pallido), Zio Fester (smorto e dagli occhi cerchiati ma purtroppo senza pelata) e la simpatica nonnina dai capelli arruffati.

    Non c'è che dire, nonostante il fatto che non abbiamo vinto ci siamo divertiti durante quella serata e...si, ammettiamolo: abbiamo provato anche un tocco di imbarazzo travestiti a quella maniera di fronte a professori ed agli altri ragazzi."

  • 7 anni fa

    tt bn solo che la penultima frase è da migliorare......

    "CI SONO TANTE EMOZIONI CHE HO PROVATO COME L'IMBARAZZO DI QUANDO ERO DAVANTI AI PROFESSORI E DAVANTI AI RAGAZZI E INFINE C'è LA FELICITà PERCHè MI SONO DIVERTITA..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.