Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiItaliaSardegna · 7 anni fa

weekend marzo in Sardegna?

Salve ragazzi, avrei davvero bisogno di un consiglio! Il mio fidanzato si laurea a breve, e vorrei regalargli un fine settimana in Sardegna! Sapete dirmi cosa potremmo vedere di interessante? Ero interessata a santa Teresa di Gallura, ma non so precisamente cosa organizzare! Un grazie di cuore in anticipo! Sono nel panico più totale perché manca pochissimo :)

5 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    All' accatona prima di me (Francesca.marti) che pur di attirare qualche turista nella sua regione, che si permette di dire che la Sardegna non offre nulla oltre il mare. La Puglia non è altro che un tavolato semi desertico tutto uguale dove cresce qualche sparuto olivo e niente più e che non ha assolutamente il prestigio della Sardegna.

    In Sardegna a Marzo potresti andare persino a sciare nei 5 impianti dell' Isola, ci sono una miriade di siti archeologici, musei e centri storici diversissimi tra loro, fare trekking tra boschi, cascate, gole, e laghi, le città offrono servizi migliori della Puglia, essendo anche una regione più turistica e benestante.La Sardegna offre una varietà culturale e paesaggistica enorme, nulla in confronto con la Puglia.

    A santa teresa di Gallura c'è la valle della Luna, dove c'è l' ultima comunità hippie d' Europa, da Santa teresa potresti prendere il traghetto e andare nella vicina corsica, visitare il bellissimo Parco Nazionale dell' Arcipelago della Maddalena, la spiaggia rosa, la città della Maddalena, Caprera, la casa-museo di Garibaldi, o visitare l' interno della Gallura, con montagne bellissime, boschi di sughere e laghi, il centro di Tempio Pausania e Aggius, la valle dei Grandi Sassi, il Monte Limbara con le foreste di sequoie giganti, la vicina Costa Smeralda, potresti da Palau prendere il trenino verde, un treno turistico, costituito da treni a vapore e littorine d'epoca, che attraversa tutto il nord della Sardegna, tra boschi, paesi costruiti in granito e laghi, che raggiunge Alghero, città culturalmente legata alla Catalogna, e conosciuta come la Piccola Barcellona

    Ti consiglio di visitare le città principali come Cagliari al sud, o i vari borghi medievali dell' Isola Castelsardo, per esempio, o la città di Alghero dove si parla catalano come in Spagna,

    Posso fare io una domanda? per quale motivo nella sezione viaggi Sardegna, spesso si incontrano persone dalla Puglia che dicono di andare in Salento che è meglio, mentre nella sezione viaggi Puglia, non ci sono sardi che fanno altrettanto?

    Forse xkè la Sardegna è talmente famosa e prestigiosa che non ha bisogno di essere pubblicizzata, e noi sardi non sentiamo la necessità di svalutare e sminuire altre mete di vacanza.

  • 7 anni fa

    bellissima idea agata!!!.....a marzo inizia la primavera , molto probabilmente troverai ottime giornate soleggiate.......fai un bel mix di natura , storia e tradizioni......dipende dove arrivi, in un weekend nn potrai girare tutta l'isola , ma niente panico .....avrai cmq l'imbarazzo della scelta....

  • kofyit
    Lv 5
    7 anni fa

    Fidati della risposta dell' utente Lara; senza nulla togliere alla bellezza del Salento è solo

    una piccola parte di una regione molto più piccola della Sardegna, che non può competere

    ne in qualità, ne tantomeno per quantità di spiagge e coste belle!

    la Sardegna ha 1.840 km di coste meravigliose il salento se è un sesto cè ne anche

    di avanzo!

    Per quanto riguarda arte e monumenti ha ragione la Puglia, ne ha di più della Sardegna ma,

    quanto ad antichità non ci sono paragoni; al tempo della civiltà nuragica e anche di

    quelle fenicio-punica in Puglia non c' era traccia di civiltà.

    @al tempo dei nuragici e dei fenicio-punici i greci e romani dovevano ancora nascere,

    stiamo parlando di più di 4000 anni fà!

    A me pare chela civiltà greca risalga al 776 A. C. (data della prima Olimpiade) e quella

    romana dal 753 A. C. (data della fondazione di Roma).

    Forse dovresti spiegare tu che scuola hai frequentato!

    -----------------------------------

    @Karim Aga Khan ha edificato il consorzio costa Smeralda che va da porto Cervo a

    Cala di Volpe nel 1962!

    Sono 52 anni, dopodiché i fenici che venivano dal Libano nel quale esistevano

    4100 anni fa erano un popolo di naviganti e commercianti, forse non scrivevano poemi

    ma risulta fossero un popolo di naviganti e commerciati e non dei guerrafondai come

    i greci e romani.

    Infine la Magna Grecia, i Dori popolazioni di di origine indoeuropea stanziarono in Puglia

    intorno al 7° secolo A.C. e non ai tempi dei primi insediamenti della penisola ellenica a

    cui ti riferiresti tu!

    Comunque la civiltà nuragica e quella fenicia hanno più di 4.000 anni, quella greca

    e romana nemmeno si avvicinano, dopodiché sei tu che definisci civiltà degne di essere

    chiamate tali solo quelle, mentre io ribadisco che al tempo di quella

    nuragiaca e fenicia presenti in Sardegna a Roma ed ad Atene non esisteva niente, ed in

    Puglia men che meno.

    Come Matera è la città abitata continuativamente, più antica d' Italia con più 10.000 anni,

    in Sardegna c' era la civiltà almeno mille anni prima che in Puglia, questo lo dice la storia.

    Il salento è un' area della regione Puglia; che va vista nel suo complesso, dopodiché

    qui siamo nella categoria Sardegna e non in Italia ed altro, quindi i commenti e proposizioni

    dell'utentessa di sopra e tue sono fuori luogo, senza nulla togliere alla bellezza della Puglia

    terra degna di essere visitata piena di arte e di cultura, ma che dovete presentare nei luoghi

    opportuni e senza nulla togliere alle altre regioni.

  • 7 anni fa

    Ciao Agata

    , potresti regalare il viaggio in una busta da lettera con tanto di frase etc... poi le date del viaggio puoi scrivere quelle che vuoi, anche 2 mesi dopo, l'importante che passi una serata con lui e poi gli dai la busta

    ti consiglio più che la Sardegna il Salento... c'è un sito che ha soluzioni di case sulla spiaggia oppure nel centro storico.. la sardegna oltre al mare non ha nulla.. il Salento invece ha le città d'arte come Lecce, Gallipoli e una marea di spiagge ..il mare lì è stupendo.. puoi organizzare il viaggio anche con un gruppo di amici.. per esempio una casa sulla spiaggia a giugno/luglio la trovi a 600/700 € .. praticamente 100 € a testa se siete in 6 totale una settimana...è molto più economico della sardegna il sito è http://www.clicksalento.com/default.asp se non trovi nulla che ti soddisfa scrivi a loro che te la trovano.. mio fratello ha fatto così

    Ciao!!!

    Ciao Lara,

    la Sardegna è stupenda, ci sono stata 3 volte e ho anche parenti, ci sono molte spiagge e il paesaggio è magnifico ( anche lo scoglio) IL cibo è eccezionale e il mare altrettanto.

    La Sardegna è un territorio ricco di vegetazione e natura, non di città d'arte.. non per questo è più brutta del Salento, anzi.. L'Italia è tutta bella ed ogni regione offre una cosa diversa, ecco perché è molto considerata dai turisti stranieri. Il Salento è annoverato nei libri di storia dell'arte..ed è possibile visitare motli luoghi diversi dal mare e dalla natura, era questo che volevo dire quando ho scritto che non c'è nulla..forse in modo grossolano mi sono espressa male.. ecco..ciao!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    Ciao.

    sinceramente sono stato per anni in Sardegna, da quando però ho visto il Salento per la prima volta, sono ritornato sempre lì.. La Sardegna è bella, non per togliere nulla.. però sinceramente è molto cara per quello che offre.. il Salento è molto più avanzato..( l'Università di Lecce per esempio è una delle top di archeologia ad esempio)... i latini e i greci abitavano lì e la storia è davvero millenaria.. l'arte barocca è impressionante, respiri cultura davvero...le Masserie et etc.. il mare ha sempre 5 vele.. e la macchia mediterranea è praticamente uguale alla Sardegna..

    Sono ugualmente belle.. però io preferisco il Salento.

    Ciao!

    Kofyt non c'era traccia di civiltà? posso chiederti che scuola hai fatto? I latini e i greci erano in Salento più di 2000 anni fa ( denominata Magna Grecia) quando in Sardegna c'erano sono animali..il bello della Sardegna è proprio questo.. trovare un luogo incontaminato..

    Forse non hai colto ( a parte che le olimpiadi sono nate quando i greci esistevano già da quasi mezzo secolo) indipendentemente dal quando, mentre i greci giocavano alle olimpiadi, scrivevano poemi ed elegie e fondavano astronomia e medicina, in Sardegna c'erano ancora, come dici tu, popolazioni megalitiche. i romani conquistarono la sardegna molto dopo.. e cmq mi dispiace che la conversazione assuma questo tenore... Io ammiro moltissimo la Sardegna,.. ho avuto una fidanzata di Bosa.. ho villeggiato a porto rotondo, alla maddalena e ad alghero... e ho molti amici anche di cagliari... così come ammiro la Puglia.. ma bisogna essere obiettivi.. la Sardegna funziona bene da circa 20 anni col boom delle ville dei vip e col turismo dei ricconi.. altrimenti sarebbe rimasto incontaminato.. e sinceramente ancora più bello...

    Il Salento ha avuto un boom tardivo dal punto di vista turistico... però come civilizzazione è oggettivamente molto più avanti... e a me piacciono entrambe....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.