Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Computer e InternetHardwareLaptop e Notebook · 7 anni fa

Problema surriscaldamento GPU!!!?

L'altro giorno il mio portatile era con i dissipatori accesi (visto che la GPU era a pieno regime) solo che io andavo di fretta e quindi l'ho messo nella custodia, e dopo circa 90 minuti l'ho tirato fuori ed era caldissimo sui 90º la GPU e 70º il resto (tra l'altro è tutto in alluminio).La mia domanda è se era possibile che la GPU (una GT750M con 2GB di GDDR5), la CPU (un i7-4850HQ), l'SSD e la RAM si potessero essere lesionate.

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    ° << Federico >> °

    no xk cmq ci sono dei sensori che ad una certa temperatura spengono in automatico il pc.

    cmq cerca appena finito di usare il pc di non metterlo subito al chiuso...con il tempo lo rovini.

    i pc portatili non sono fatti per giocare..ce poco spazio per dissipare il calore.

  • 7 anni fa

    Buongiorno prima di tutto il problema che hai riscontrato è un problema comune, purtroppo le schede NVIDIA hanno problemi di surriscaldamento, un eccessivo surriscaldamento porta a danni irreversibili alla scheda grafica, normalmente le schede NVIDIA hanno un sistema che in caso di surriscaldamento eccessivo, va in congelamento, ovvero va in protezione, infatti succede spesso che quando si accende il computer il monitor non da segni di vita ovvero non si accende questo succede perchè la GPU è andata in protezione, per risolvere il problema quando accade una cosa simile, basta smontare la scheda grafica ovviamente avendo smontando prima il dissipatore, e con un cannello a gas bisogna scaldare il core della GPU per rinforzare le saldature che si sono indebolite, per quanto riguarda il problema che hai puoi fare in questa maniera prima di tutto potresti acquistare per pochi € i mobiletti per computer portatile magari dotato di ventola usb, così da garantire un raffreddamento forzato, inoltre pulisci il dissipatore dalla polvere con l'uso dell'aria compressa, sostituisci spesso la pasta termica magari con una di base ceramica onde evitare che secchi, mai usare la pasta termica di base siliconica è di pessima qualità stessa cosa va fatta anche alla CPU, è possibile che si possano verificare danni alle componenti vicine alla GPU, normalmente i computer portatili hanno un dissipatore unico che raffredda CPU GPU e CHIPSET, in altri modelli vengono montati due dissipatori che commutano con un unico radiatore

    Fonte/i: Tecnico ASUS ACER HP MSI PACKARD BELL SONY
  • ?
    Lv 7
    7 anni fa

    Hai una GPU e una CPU potente, se giochi a dettagli ultra è normale che ti arrivi a quelle temperature. Ti consiglio di abbassare i dettagli di gioco per evitare di stressare troppo la GPU con le temperature e di levare la polvere dal dissipatore. E se hai il pc da più di un anno di far cambiare pasta termica.

  • 7 anni fa

    No perche in ogni caso la scheda madre previene i crasch si soegnerebbe se il carico di lavoro fosse superiore all assrbime to quindi simspegnerebbe come ogni buon pc in tempo per evitare guasti, ho avuto molti pc e mai anche a pieno,carico si e bruciato niente un ssd non riscalda mai solo la cpu e la memoria surriscaldano ma dipende dal carico che hanno,durante il giorno

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    se ancosa funziona non è successo niente. però la prossima volta fai attenzione, potresti causare veramente gravi danni, e mandare a quel paese un portatile così costoso è un vero peccato

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.