Mix Max ha chiesto in SportNuoto e tuffi · 7 anni fa

Se vado in piscina e trovo tutte le corsie già occupate cosa è conveniente fare? Aspettare che si liberi una corsia?

Chiedere il permesso di condividere la corsia ad uno dei nuotatori? ...e se questo si oppponesse?

Grazie

5 risposte

Classificazione
  • Ralfo
    Lv 7
    7 anni fa
    Risposta preferita

    In genere nel nuoto libero NON ESISTONO corsie prenotate ad esclusione di quelle utilizzate da alcuni istruttori per corsi privati che normalmente vengono tenuti durante gli orari del nuoto libero DELIMITANDO la corsia riservata..

    Percio TU puoi nuotare nella corsia che vuoi, UNICA discriminate sono le tue capacità di natatorie.

    Questo perchè nelle piscine che si rispettano le corsie sono suddivise in due catergorie , NUOTO VELOCE e NUOTO LENTO.

    Nelle prime, VELOCE, nuota chi è piu veloce e anche chi è in grado di tenere ritmi natatori continui e regolari.

    Nella corsia LENTA chi invece non è dotato per limiti vari di una buona tecnica o chi ha ritmi moolto blandi o fa solo esercizi con la tavoletta a velocità da turista a ferragosto .

    In una corsia possono esserci piu nuotatori e per evitare scontri/contatti SI TIENE sempre LA DESTRA , questa è una convenzione universale tra nuotatori .

    E comunque prima di infilarsi in una corsia osservare il ritmo di chi sta nuotando e scegliere sempre quella meno affollata in relazione alle proprie capacità questo per non essere di intralcio o per non essere a nostra volta intralciati ..

    Per il retso BUON nuoto ;)

    RR

  • Entri nella corsia occupata da meno gente e/o nella corsia in cui ritieni più giusto collocati in ragione delle tue capacità natatorie: se sai a malapena galleggiare, eviterei se fossi in te, di mettermi in una corsia con gente che nuota abbastanza speditamente per non intralciare.

    È raro trovare delle corsie totalmente libere: aspettare non avrebbe senso.

    Ciao*

  • Anonimo
    7 anni fa

    Le corsie non sono "strade private". In una corsia si nuota a giro, come su una strada: da un lato si va, dall'altro si torna. Una corsia può essere occupata da quattro/anche sei nuotatori.

    Entri in corsia, saluti, e ti metti a nuotare seguendo la strada giusta, senza intoppare il flusso.

    Tranquillo. E' così che si fa.

    Fonte/i: istruttore nuoto
  • Fabio
    Lv 7
    7 anni fa

    Condividi la corsia.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Non c'è alcun problema: le corsie sono spesso occupate da altri nuotatori. Cerca una corsia con meno gente e al tuo turno inizi a farti la tua vasca. E poi continui così, magari chiedendo a qualcuno che sta già iniziando la corsia se puoi iniziare prima tu o lui. E dacci dentro

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.