Franco ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 7 anni fa

CUSCINETTI MECCANICI. CHE C'è DA SAPERE? Cosa si muove ? Quale anello si e quale no? Cosa resta fisso?

Come funzionano?

Cosa si muove nel cuscinetto e cosa no ? Questa domanda e' importante non ho avuto risposta. Vorrei sapere se gli anelli si muovono,c quali si è quali no. Cosa resta fisso del cuscinetto e cosa e' in movimento

Quando si usano?

Quale e" il loro scopo?

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei cuscinetti?

Quali sono le differenze tra cuscinetti assiali e radiLi e quando si usa un tipo e auNdo l altro? ...altro

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Lo scopo del cuscinetto è ridurre al minimo gli attriti

    Un cuscinetto è composto da tre parti principali:

    1) La boccola interna che diventa solidale all'albero ruotante;

    2) le sfere, che ruotano limitando l'attrito;

    3) la bocola esterna, o mantello, che viene resa solidale alla parte che rimane fissa.

    I cuscinetti protetti da anelli sono immersi in uno strato di grasso che l'anello protegge dalla polvere e generalmente ruotano esplicando, in tal modo, la funzione di "copertura".

    Il cuscinetto puè subire delle deformazioni che aumentano le tolleranze e danno luogo a battiti ed ad un eccessivo consumo (fino alla distruzione) degli assi e organi trascinati.

    Dipende dalla "spinta"; se lo sforzo è "assiale" si utilizzano i cuscinetti a sfera, se (come nei motori di aerei o comunque dove l'azione è di "trascinare"), l'uso dei "radiali" consente di distribuire lo sforzo su "rulli".

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.