promotion image of download ymail app
Promoted
Sally ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 6 anni fa

Chi di voi ha un ragdoll e anche un giardino?

Riuscite a gestire questa cosa o il gattino vuole uscire? Io ho adottato ub cucciolo di ragdoll; lo desidero da tanto, e presa dall'euforia l'ho adottato, anche se consapevole di avere un giardino enooorme! Si non vi sono pericoli fuori, in quanto è quasi tutta campagna se non qualche macchina ogni 4 ore dei residenti. Ora mi sento una bambina capricciosa, che voleva a tutti i costi il gatto. Mi chiedo... non è che è troppo pericoloso per un gatto così sensibile? E se non riuscissi a garantirgli salute? Avevo fatto queste premesse anche all'allevatrice, ma mi ha semplicemente detto che se non lo faccio uscire non lo chiede. .. sarà vero?😟

1 risposta

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Io ho dei ragdolls e ho anche un giardino, ma i miei gatti non escono mai.

    Il ragdoll non è un gatto da esterno, può uscire, ma solo accompagnato, non è assolutamente in grado di cavarsela da solo, ne da adulto, ne tantomeno da cucciolo.

    Se vuoi che esca, o attrezzi tutto/parte del giardino con recinti a prova di gatto (su internet trovi vari siti con soluzioni molteplici, tipo habicat), oppure lo tieni fuori solo quando ci sei tu.

    Ma tieni presente che il ragdoll è un gatto da appartamento, che sta più che bene in casa ( è stato selezionato proprio con lo scopo di creare un gatto indoor only), quindi non c'è alcun bisogno di mandarlo fuori.

    Se non lo abitui ad uscire, non te lo chiederà mai.

    È ovvio che se prende il vizio di andare fuori, poi lo pretenderà...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.