E se usassi solo Olio di Neem anziché il velenoso Advantix?

Purtroppo gli antiparassitari chimici sono veri e propri veleni, pesanti e dannosi. La verità è questa.

Li ho sempre usati con zero entusiasmo ma certo non voglio un cane che si becchi qualche brutta malattia, in modo particolsre la leishmaniosi che da me è diffusissima. Il mio cane non ha alcun antiparassitario dal mese di Novembre, e nonostante le temperature quest'inverno sia state tutt'altro che rigide, non ha preso alcun parassita.

Ora però ricomincia il caldo e voglio iniziare a riproteggere il cane, ma mentre l'ho sempre fatto con Advantix + olio di Neem adesso stavo pensando di usare solo l'Olio di Neem.

Quello che mi interessa è soprattutto la protezione contro I flebotomi! Per le zecche qui ce ne sono pochissime e cmq io controllo il cane spesso enaccuratamente.

Adesso, da quel che so io, l'olio di Neem sembrerebbe essere efficace come (e forse pare anche DI PIÙ) Advantix, con la differenxa che è naturale e non dannoso. In più, quando mettevo Advantix, o anche collare Scalibor, vedevo continuamente zanzare incastrate nel pelo del mio cane nel tentativo di pungerlo, quindi diciamoci la verità, non repellono manco il càzzo 'sti prodotti, costano un botto e fanno male alla salute del cane, per cui, pensavo, tanto vale usare solo Olio di Neem. E Magari Advantix metterglirlo giusto luglio/agosto che andiamo alla casa col giardino....

Che ne pensate?

il cane sarebbe protetto comunque dai pappataci?

Aggiornamento:

Dago, ma sai qual è il fatto?

che 1) l'olio di neem dovrebbe proteggere anche mokto bene per le zecche.

2) vedo di continuo cani con Advantix che le zecche le prendono lo stesso..., cioè io lo voglio proteggere, il male minore è wuello, lo so, ma siamo sicuri che serva?

l'altro giorno una ragazza al bosco ha trovato una zecca attaccata dietro al collare Scalibor....cioè ci rendiamo conto? Attaccata sul collo del csne dietro la fascetta del collare.....mhh....

6 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Migliore risposta

    Il mio cane è allergioco ai piretroidi, quindi io uso solo olio di neem.

    Uso questo

    http://www.vetbros.com/index.php/component/content...

    che da studi che mi ha mostrato la mia vet, ha dimostrato di avere un'efficacia pari almeno all'advantix, se non di più

    (parla di 80% di copertura).

    Però io per le zecche lo proteggo con roba chimica (seresto in estate, frontline in inverno).

    Considera, come dice Giulya, che basta 1 zecca, ma di quelle "buone" per rovinare un cane.

    La springer dei miei genitori è attualmente in cura per l'anaplasma, preso da una puntura di zecca.

    le è andata bene perchè se ne sono accorti per caso e prima che desse sintomi (che poi, bene...ha già tutti gli esami sballati) durante un controllo pre vaccino, però intanto deve fare un mese di antibiotici, e speriamo che basti.

    Tieni presente che è un cane che vive in appartamento, tenuto come una figlia (sul serio, sono certa che vogliono molto più bene a lei che a me :) )e che non è che abbia preso tutto queste zecche, nella sua vita......io eviterei di prendere le maledette sottogamba...

    @@@@per quanto mi riguarda, e per la mia esperienza, Advantix e scalibor per le zecche non fanno nulla.

    Io mi trovo un pochino meglio col frontline, alla grande col seresto, ma non ho MAI usato solo advantix/scalibor, anche quando li usavo.

    Finchè non ho avuto Daghetto con questo problema di allegia, io utilizzavo scalibor e frontline.

    Certo, puoi sempre provare ad utilizzare solo il neem, se vedi una zecca a tornare agli antiparassitari normali sei sempre in tempo, però non credo che il neem da solo basti.Le zecche son bestie maledette.

    Poi, come dice Valen, c'è anche un altro problema: non in tutte le zone è uguale, perchè gli insetti si desensibilizzano agli antiparassitari

    Per me l'accoppiata più efficace è scalibor+frontline, se ne devi usare uno (come capita a me) meglio seresto.

    Però magari dalle tue parti funziona diversamente...

  • Valen
    Lv 5
    6 anni fa

    Pure io tra i due mali preferisco il minore, cioè proteggere il mio cane con scalibor e frontline piuttosto che prodotti naturali.

    Purtroppo io con questi ultimi (olio di nem compreso) non mi sono trovata affatto bene. Gli ho usati quando il mio aveva pochi mesi e il loro effetto era davvero troppo blando.

    Vivo in campagna, e anche se il mio cane sta in casa ogni volta che usciamo tra boschi e prati è sempre molto esposto a zecche e tutto il resto, quindi io ci devo andare giù duro con gli antiparassitari.

    Pensa che questo inverno a causa di questo clima assurdamente troppo mite, non sono riuscita a togliergli lo scalibor dato che zecche e flebotomi hanno perseverato praticamente sempre.

    Scalibor+frontline l'ho trovata la soluzione di copertura più efficace... facendo ovviamente attenzione alle scadenze.

    Ho trovato pessimo il seresto (provato a settembre)... praticamente come non avergli messo nulla... addrittura meno efficace dei prodotti naturali.

    @@@@@@@@@@@

    FURBAUS: Guarda, ti capisco. Io sono in guerra continua con queste maledette. A parte il fatto che la primavera è davvero il momento peggiore per le zecche, quest'anno è e sarà peggio del solito, a causa dell'inverno mite rispetto alla norma che abbiamo avuto. Così sarà anche per tutti gli altri insetti pericolosi per i nostri amici.

    Facendo vari tentativi sono arrivata alla conclusione che per me l'abbinata scalibor+frontline è la più efficace... stando veramente attenta alle scadenze.

    Quando è il periodo peggiore per i flebotomi, prima di uscire, il faccio anche una passata di sprai (citronella o altro... autan baby, o quello che ho in casa anche per uso umano).

    Il seresto l'ho provato (come ho scritto sopra), ma è stato un vero fallimento (dispendioso per di più....)l'ho dovuto sostituire con il collaudato scalibor sdopo soli 15 gg!!!

  • 6 anni fa

    Ciao, non so come funziona advantix perchè non l'ho mai usato.

    Per lo scalibor, ti posso dire 2 cose:

    1- ci vuole qualche giorno perchè diventi completamente attivo, nel senso che ci vuole un po' prima che il prodotto copra tutto il cane. Quindi ci sta che oggi gli metti il collare e domani trovi una zecca, perchè ancora non si è attivato del tutto ( strano però proprio in zona collare).

    2- lo scalibor NON dura 6 mesi. O meglio dura 6 mesi contro pulci, ma solo 3 contro i flebotomi e 4 o 5 contro zecche (se ben ricordo). Quindi andrebbe cmq cambiato ogni 3 mesi.

    Detto questo anche io preferirei evitare di dar veleno su cani e gatti.... ma vorrei anche evitare di farli ammalare. Se succedesse avrei sicuramente sensi di colpa....

  • 6 anni fa

    Ciao i rimedi naturali purtroppo non servono a proteggere il cane come si deve ... se fosse così magari! ci cureremo noi stessi con prodotti naturali ..ma purtroppo non è così..certo aiutano , se abbinati poi alla protezione classica diventano delle bombe ..ma da soli mi spiace non servono a molto ...

    per proteggere il cane dai flebotomi l unico è proteggerlo con antiparassitari che ahimè vero, sono veleni ... applicarli ogni 15 giorni serve a proteggere maggiormente il cane dal rischio malattie letali ...

    quando si sceglie un antiparassitario/vaccino/operazione ..normalmente si valutano i pro e i contro ..in base a quello normalmente si sceglie il meno peggio ...

    nel caso di antiparassitari si deve valutare rischio malattie / reazione antiparassitario ... e da li si sceglie ..io preferisco usare un antiparassitario nonostante sia un veleno (ma veleno è anche tutta la verdura che mangiamo carica di pesticidi giusto per fare un esempio) piuttosto che rischiare che il cane possa prendere patologie mortali ... il cane può morire anche per una sola zecca! il cane di una mia amica è morto per la puntura di una zecca in pieno inverno! a te la scelta ..vuoi rischiare ..rischia ..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 anni fa

    Per addestrare un cane ci vuole un metodo, io ho imparato come fare grazie a questo corso online, è fantastico http://CorsoAddestramentoCani.latis.info/?J5pD

    Addestrare un cane non è di sicuro un’impresa facile. Ci vogliono tanta pazienza, costanza e amore verso il proprio amico a 4 zampe. Inoltre, non bisogna demordere, e premiarlo quando si comporta in modo corretto.

  • Anonimo
    6 anni fa

    io disperata....

    messo advantix il 6 marzo.... rimesso il 3 aprile ed ho staccato già una 15a di zecche (5 solo oggi) ben ancorate in zona collo. e passo anche le salviette olio neem

    ok che vivo in zona particolarmente colpita, ok che faccio sheepdog, ok che frequento campi cinofili con tanti altri cani magari non coperti, ok tutto, ma non fa mica così caldo da non coprire nemmeno un mese!!!! O_O

    tristissima.... ho la piccola che ha il collo devastato con "cistine... da infezione" (le zecche le tolgo bene senza lasciare nulla) il vet dice di passare al seresto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.