Sara ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 7 anni fa

differenze tra bong ed erba...?

Vorrei sapere quali sono le differenze principali tra bong ed erba, e poi anche tra quest'ultima e le droghe normali...

Poi gli effetti dell'erba...

Insomma, vorrei essere informata sull'erba in generale :)

Al migliore 10 punti e 5 stelle :)

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Non so a quante domande ho risposte su questo argomento quindi sarò breve.

    Il bong innanzitutto è uno strumento con cui si fuma l'erba,è come un vaporizzatore e ti fa aspirare una quantità maggiore di erba e dunque gli effetti sono più pesanti.

    L'erba comunque è praticamente un farmaco naturale come quelli presenti nelle erboristerie,solo che ha il principio attivo(THC-Tetrocannabinoide) molto più forte rispetto a quello delle altre piante(tutte le piante hanno un principio attivo).

    Dunque dicevo la marijuana è un farmaco e può(direi dovrebbe)essere usato come tale;è utile nelle terapie come la chemioterapia e le terapie contro l'HIV,in quanto essendo antidolorifico,diminuisce il dolore provocato da questi farmaci.E' utile contro la nausea,può sia eliminarla che prevenirla(sempre per via del suo effetto antidolorifico).E' un broncodilatatore,cioè permette ai bronchi di aprirsi di più e dunque di respirare meglio e combattere l'asma.Permette anche ai vasi sanguigni di dilatarsi,questo causa i classici occhi rossi e la stanchezza.Il sangue circola più lentamente e in alcuni casi i battiti cardiaci aumentano.Questo è molto importante per chi ha le vene ostruite dal colesterolo che allargandosi permettono al sangue di circolare correttamente anche con la presenza di grasso.In più è un calmante e stimola l'appetito.Quest ultimo fattore è molto importante sempre per chi fa chemioterapie o combatte altri mali con dei farmaci debilitanti che tolgono la fame.Questi sono tutti i fattori positivi,come ogni farmaco ovviamente però,ci sono dei fattori negativi importanti.

    Te ne illusterò solamente alcuni:

    L'erba può comportare la nascita di paranoie ed ansia,brucia molte cellule neuronali e quindi se se ne fa un uso molto prolungato può causare l'insorgere di demenze di vario tipo. Come ogni cosa abbia un principio attivo causa dipendenza.

    Io credo in conclusione che per uso medico vada assolutamente legalizzata,perché la troviamo in natura e di conseguenza è meno dannosa rispetto ai vari sonniferi,antidolorifici e antidepressivi che troviamo in farmacia. Quella spazzatura distrugge il fegato è da una dipendenza di gran lunga maggiore rispetto alla marijuana.Chi la usa per sballarsi secondo me sbaglia,farlo una volta a settimana ci può anche stare,ma chi fuma ogni giorno nascondendosi dietro al fatto che "fa bene" dovrebbe smetterla perché come ogni farmaco appunto,ha i suoi effetti collaterali(talvolta anche gravi) e un uso prolungato può rivelarsi veramente dannoso.

    Spero di aver soddisfatto tutte le tue curiosità,se hai altre domande non esitare a contattarmi :)))

  • 7 anni fa

    Il bong é solo uno strumento per fumare,tipo il narghilé,ci si mette dentro l erba o tabacco.l erba adesso é considerata droga leggera,quelle pesanti sono cocaina,eroina,extasi ecc ecc.

    L erba puó creare dipendenza ma non c é il rischio di morte come le altre droghe.ti può far ridere,far venire sonno o farti stare tranquillo con la mente,non pensare a niente!certo se non si é abituati non bisogna esagerare,e soprattutto bisogna farlo in sicurezza,non é indicato guidare e fumare in luoghi pubblici se non si conoscono gli effetti!!da provare con cautela!

  • Anonimo
    7 anni fa

    per l'erba devi chiedere al contadino non a noi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.