Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Io ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 7 anni fa

relazione sulla "leggenda del santo bevitore" ?..10pt al migliore!!!!!!!!!?

Potete farmi una breve relazione sul libro "la leggenda del santo bevitore"? Non troppo lunga poco più di una pagina.... Grazie mille! 10 pt al migliore!!!

1 risposta

Classificazione
  • Ale
    Lv 7
    7 anni fa
    Risposta preferita

    • BREVE TRAMA:una sera di primavera, dell’anno 1934, un barbone di nome Andreas Kartak incontra, sotto i ponti della Senna, un enigmatico sconosciuto che gli offre duecento franchi.

    Andreas che ha un senso inscalfibile dell’onore, in un primo momento non vuole accettare, perché, sa che non potrà mai rendere quei soldi.

    Lo sconosciuto gli suggerisce di restituirli, quando potrà, alla “piccola santa Teresa” nella chiesa di Santa Maria di Batignolles.

    La vita di Andreas da quel momento cambiò perché poté finalmente sentirsi un ricco.

    Egli trascorreva molto tempo nei bar tra un bicchiere e l’altro. Un giorno incontrò un signore che gli dava l’opportunità di guadagnare duecento franchi e Andreas, uomo di parola, accettò ricordandosi del suo debito nei confronti della piccola Teresa

    Da adesso in poi la vita di Andreas era tutta un avvicinarsi e un perdersi sulla strada di quella chiesa, per mantenere un’impossibile parola.

    Egli voleva una sola cosa nella sua vita rendere quei soldi, e allo stesso tempo non aspettare

    altro che di essere sviato da innumerevoli imprevisti, da donne che il caso gli fa incontrare, da vecchi amici che compaiono.

    Con la sua forza di volontà riuscirà a saldare il debito con la piccola Teresa prima di morire.

    • PERSONAGGI PRINCIPALI: Andreas Kartak, un barbone che vive sotto i ponti, onesto e di parola, indossa una camicia logora con una cravatta tutta sfilata, vuole mantenere la sua promessa metteJndo a repentaglio la propria vita. Il misterioso signore che offre i duecento franchi ad Andreas, egli è un anziano signore con “un cuore d’oro”. Caroline è un’ amica di Andreas che incontra dopo tanto tempo. Il calciatore Kanjak, un amico di Andreas che vent’anni prima era statuo con lui nella stessa classe, Kanjak è molto disponibile nei confronti del suo vecchio amico. Woitech, vecchio compagno di Andreas nelle miniere a Quebecque che approfitta della sua fiducia. Una bambina di nome Teresa che Andreas scambia per la piccola santa, una ragazza molto carina.

    • LUOGHI DOVE SI SVOLGONO I FATTI: il racconto è ambientato a Parigi. I luoghi sono: sotto un ponte della Senna, dentro i bar nella piazza della chiesa di Santa Maria di Batignolles

    -TEMPO: la storia si svolge in tre settimane, nella primavera del 1934, come viene precisato dall’autore. Sono presenti riferimenti temporali, soprattutto per i giorni della settimana.

    -TEMATICHE: il racconto vuol far capire che, anche in situazioni critiche, c’è sempre speranza in un aiuto. Il racconto sottintende anche che qualunque persona, pur essendo un vagabondo, ha un suo onore e accetta a stento di metterlo in dubbio o perderlo, per questo Andreas prende molto a cuore la sua storia del debito con Santa Teresa. Lui è disposto a tutto pur di pagarlo. Anche se spesso viene distratto da altro o cede alle tentazioni. Da ciò si può capire anche che le promesse vanno mantenute, come la promessa di pagamento del debito, anche a costo di danneggiarsi: nel caso di Andreas lui è dovuto morire per poter avere l’occasione di saldare il conto con Teresa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.