?
Lv 4
? ha chiesto in Relazioni e famigliaSingle e appuntamenti · 7 anni fa

Che faccio, mi dichiaro?

Un mese fa ho conosciuto un ragazzo che ci provava, al punto da dirmi che durante la serata aveva provato a cercarmi su fb ma senza trovarmi e cose simili.

Alla fine l'ho cercato e lui mi ha scritto. Poi per qualche giorno non ci siamo più sentiti, finché non ho deciso di farmi coraggio e cercarlo io. Mi ha chiesto di vederci (in gruppo) il giorno seguente. La serata è andata abbastanza bene, lui è stato tutto il tempo con me anche se era un po' scazzato, e infatti il giorno dopo si è scusato. Ci sentivamo sempre più spesso, quasi ogni giorno, era sempre lui a scrivermi, oltre a chiedermi di vederci ogni sabato.

Così dovevamo vederci due sabati fa, ma mi ha dato buca perché malato; per tutta la settimana ci siamo sentiti e lui continuava a dirmi di vederci questo sabato, di non dargli buca, ecc.

Ci siamo visti e all'inizio tutto bene, ma poi è stato abbastanza distaccato e mi ha presentato un suo amico; quando gli ho chiesto perché, ha detto "perché è un tipo simpatico, un bel ragazzo" come se volesse sbolognarmelo. Io ci sono rimasta male e gli ho detto che dovevo parlargli, ma non ne ho avuto il coraggio perché era scazzato. Intanto mi sono sfogata con un suo amico che mi ha promesso di indagare. L'amico gli ha chiesto se gli interesso, ma lui me l'ha riferito dicendomi che probabilmente il suo amico voleva provarci con me. Io gli ho detto che so il vero motivo della domanda, ma di lasciar perdere.

Vorrei dichiararmi ma ho paura di ricevere un rifiuto. Che faccio?

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa

    Tu prova a dichiararti ;-) tanto nn succede nulla, al massimo come hai detto tu un rifiuto ma stai tranquilla dopo un po passa

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.