Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 6 anni fa

Son stra triste... :-(che fare?

Da anoressia a abbufdate compulsive.. prima ero anoressica e ora mi ingozzo come un maiale.. ho preso 3kg in due settimane.. ieri mi son ingozzata e poi ho vomitato, a colazione ho mangiato una tavoletta intera di cioccolato, ma non son riuscita a rimetterlo.. cosa fare per questa penosa situazione?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Migliore risposta

    Ti capisco.. ci sono passata anche io.. eh l'unico modo è provare a mangiare cose sane quando ti capitano le abbuffate e poi cercare di non saltare i pasti imparando a mangiare bene anche se è difficile.. purtroppo mi dispiace dirtelo ma ti abbufferai per un po' di tempo perchè il tuo corpo ha carenza di cibo.. devi avere pazienza.. fatti forza..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Devi imparare a nutrirti e cambiare stile di vita sono stats bulimica e anoressica per 6anni e mi sono fatta aiutaare per uscirne se vuoi possiamo parlarne Ora vivo la Mia vita con Il sorriso ... Ti lascio il Mio reacapito chiamami quando vuoi 3392462615 mi farebbe piacee aiutarti.. Veronica

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    QUANDO ENTRI IN QUEL MECCANISMO MENTALE... SCRIVIMI INVECE DI DARGLI RETA max.gheller@gmail.com

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    anche io soffro di DCA, non di abbuffate o digiuni colossali però so quanto è dura.. Io non so cosa ti serva per mangiare normalmente ma ti consiglio di parlarne con qualcuno in cui riponi tanta fiducia. Che sia un genitore, una amica un diario, un fidanzato...io a lui ho sempre raccontato tutto e mi è servito per frenare quelle maledette abbuffate colossali che io poi non compensavo neanche col vomito, ma soffrivo dal mal di stomaco e stop. Prova a porti un obbiettivo piccolo per volta. Devi dirti che non sei schiava del cibo. Elimina da casa tutte le tentazioni e non comprarle. Prova a fare un piano giornaliero, scrivi quello che devi mangiare e chiedi a tua madre di aiutarti a tenere il controllo. Vedrai che a fine giornata un po di quei kg di gonfiore li avrai persi e sarai orgogliosa di te stessa! In bocca al lupo!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    poi bisogna vedere che intendi ... magari quei 3 kg sono normali. datti degli orari e mantienili.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • KiKa
    Lv 7
    6 anni fa

    Ciao Etra,

    sei consapevole di essere in una situazione "Penosa". E' un buon inizio.

    Per evitare le abbuffate, tu lo sai, il regime restrittivo non va bene.

    Bisogna che ti impegni a mangiare quotidianamente come una persona normale.

    Quindi bisogna che tu faccia una ricca colazione, che assuma i carboidrati, che abbia insomma una dieta sana.

    Solo così non ti verranno compulsive le abbuffate.

    Perchè non è soltanto un problema mentale: è anche un istinto fisiologico quello di desiderare di introdurre ciò che hai per troppo tempo scansato: zuccheri ed altri componenti importanti per l'organismo.

    Vomitare non serve a niente.

    Torna a mangiare normalmente e vedrai che quei 3 chili di abbuffate se ne andranno in meno di dieci giorni.

    Se avessi bisogno di un parere...

    In bocca al lupo per tutto,

    ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.