E' ancora presto per vedere i maschi in minigonna, siamo così all'antica?

Ormai i tempi sono cambiati, gli uomini fanno i mammi, le donne i papi, nel 2014 due uomini si baciano tranquillamente o quasi, davanti allo stadio e i network li hanno ripresi, cosa sarebbe successo solo una ventina d'anni prima solo il signore lo sa. finalmente aggiungerei, le donne adottano i figli senza uomini, e viceversa, qualcosa si muove la strada è questa.

Ora che cosa ci sarebbe di male a vedere anche un uomo in minigonna o boxer seduto al pub con il bicchiere con ombrellino in mano gambe pelose infradito dita dei piedi colorate? Adesso esagero per portare l'esempio sorridendo, credete sia ancora presto per l'uomo in abiti al femminile gambe slanciate, siamo ancora un paese così bigotto possessivo e violento da proibirlo?

Aggiornamento:

Buona giornata caffè triplo

6 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Spero proprio di si, ma essendo che ormai il buongusto è cosa di pochi non mi stupirei di vedere quello che hai descritto tu.

    Le mie motivazioni perchè ciò non avvenga mai sono semplici.

    le gambe di un uomo non sono un bel vedere, o meglio possono esserlo ma entro certi contesti. E' già osceno vedere un uomo con il calzino corto e polpaccio peloso, figurati vedere due gambe tornite, muscolose e pelose uscire da una gonna o peggio ancora da una minnigonna.

    Vedi, all'eleganza io ci tengo ancora parecchio, credo molto in quello che è il galateo del saper vestire in modo adeguato presentandosi con altrettanta adeguatezza. Certe mode non le digerisco e così trovo ridicole quelle donne che scimmiottano gli uomini indossando camicie maschili, cravatte, ecc.

    Così come reputo patetici quegli uomini che copiando dalle donne usano borsette, pantaloni attillati ecc.

    Alla fine deve essere il buongusto a guidarci e non le prime idee modaiole malsane che ci frullano in testa.

    Lo so, sarò anacronistico ma le buffonate non le sopporto, non sopporto l'ostentata manifestazione del cattivo gusto.

    Qualcuno dirà, ma uno è libero di vestirsi come vuole, certo, ha ragione chi dice questo, ma io sarò altrettanto libero di storcere il naso di fronte alle pagliacciate.

    Saluti

  • ?
    Lv 7
    7 anni fa

    Agli uomini le gonne stanno male..

    Il discorso è solo questo, secondo me.

    Vale

  • 7 anni fa

    Se ho capito la domanda, l'argomento sono gli stereotipi di genere e non la transessualità. Sono d'accordo sul fatto che vanno superati, ma sono pessimista sulla tempistica - ne vedremo i germogli tra una ventina d'anni, o quando una larga fetta della popolazione avrà vissuto buona parte della sua vita dando per scontati Wikipedia e gli amici LGBT sui social network.

    Quanto al tuo discorso, non essendoci un disagio o una difficoltà materiale (quanti uomini soffrono perché non possono mettere la gonna?) penso che sia su un piano diverso dalle madri single, l'omosessualità e l'omogenitorialità. Queste sono state negate per 2 millenni, ma già c'erano materialmente o sentite come esigenza, e la rivoluzione sta nel fatto che non devono più nascondersi. Ma il binomio uomo - gonna è qualcosa di nuovo, un'altra rivoluzione avente una propria dignità.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Se vai lungo i viali la sera ne trovi tanti.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    i pregiudizi vanno allontanati ovviamente, ma pur essendo gay sarei in imbarazzo io stesso per un ragazzo in gonnella, vivere la propria sessualità liberamente va bene ma rimarcare il concetto in questo modo mi sa di semi-cagàta, e non farebbe altro che consolidare i preconcetti/luoghi comuni che tante persone continuano ad avere sugli omosessuali, poi per carità ognuno fa quello che vuole ahah

  • ?
    Lv 6
    7 anni fa

    vai in scozia e li vedi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.