chihuahua bianco?

ma e vero che il chihuahua bianco tende ad avere delle macchie rosse sotto agli occhi per la lacrimazione?se si...va via semplicemente con della camomilla?perché si vedono più chihuahua marroni che bianchi in giro?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Gli occhi di un cane sano devono essere luminosi, limpidi e privi di sporcizia, secrezioni anomale ed infiammazioni.

    Alcuni principali sintomi di malattia sono il rossore od infiammazione degli occhi o dell’interno delle palpebre, la superficie oculare appannata od opaca, segni di materiale sulla superficie oculare o agli angoli degli occhi, colore opaco della superficie oculare, l’eccessiva lacrimazione o la presenza di secrezioni anomale, la sporgenza della cosiddetta “terza palpebra” all’interno dell’occhio e il pelo che circonda gli occhi macchiato di lacrime.

    Le principali alterazioni dell’occhio canino:

    La Congiuntivite è un infiammazione della membrana che ricopre sia il rivestimento interno della palpebra sia il bianco dell’occhio. Può essere causata da infezioni, allergie, lacrimazione insufficiente o irritazione.

    La Cheratocongiuntivite Secca si riscontra quando le ghiandole lacrimali non riescono a garantire una lacrimazione sufficiente per l’occhio del cane. Causata da malattie virali, reazioni a farmaci, allergie o ferite, in forma cronica può addirittura causare la perdita della vista. Vi sono purtroppo alcune razze predisposte per questo tipo di malattia, che necessitano di controlli regolari.

    L’Ulcerazione della Cornea si verifica quando la superficie della cornea è graffiata da un corpo estraneo, è danneggiata da una lacrimazione insufficiente o da un’infezione batterica. Si tratta di un’alterazione particolarmente dolorosa e può causare lo strabismo nel cane. Sono predisposte a questo tipo problema le razze con gli occhi sporgenti ed i cani anziani.

    L’Epifora è riscontrabile se l’occhio del tuo cane lacrima costantemente o il pelo attorno ad esso appare macchiato. E’ possibile che il flusso lacrimale normale sia ininterrotto.

    Abbiamo infine la Cataratta e il Glaucoma, che colpisono i cani proprio come gli uomini. La cataratta appanna la lente all’interno dell’occhio e può causare la cecità nel cane. In alcune razze ha un carattere ereditario perciò occorrerebbe effettuare una visita precoce dal veterinario per appurare lo stato di saluto dell’animale, anche perché questi animali non dovrebbero essere usati per la riproduzione. Il glaucoma è causato da una pressione troppo forte esercitata sull’interno dell’occhio, risultante da una diminuzione del volume di fluidi che defluiscono da esso.

  • green
    Lv 6
    7 anni fa

    Ma che virus, sono le lacrime che colorano il pelo, si tolgono con appositi prodotti veduti nei negozi di animali.

    Riguardo alla faccenda bianco/marrone... non me ne intedo di topi, ma.... il bianco è previsto nello standard? Se la risposta è no, allora sai perchè ne vedi cosi pochi...

    Se invece è previsto nello standard, sono meno perchè il bianco esteso è un colore per cui (tranne in alcune razze) gli allevatori selezionano contro, in quanto di solito è legato a patologie

  • Anonimo
    7 anni fa

    che noia

  • 7 anni fa

    È vero, ma non è una caratteristica dei chihuahua bianchi, molti cani possono avere le macchie rosse e non si tolgono con la camomilla, quelle macchie sono dovute a un virus, ma se si porta il cane subito dal veterinario appena compaiono le macchie non dovrebbe accadere nulla di serio al cane, se invece si aspetta a portare il cane potrebbero esserci delle conseguenze.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.