Mauri ha chiesto in Arte e culturaFilosofia · 7 anni fa

Esiste Dio?

Spesso me lo domanda non trovo risposta. Sarei più propenso ad un No !

Ma chi può dirlo con certezza. .

7 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa

    È un susseguirsi delle mode,

    prima di questo dio c erano gli dei,

    il dio del sole, il dio del vento, il dio dell amore ecc.

    poi un giorno li eliminarono tutti e

    presentarono un solo dio,

    fra qualche secolo sicuramente

    sostituiranno questo con qualcos altro!

    l uomo si sa, ha bisogno di credere in qualcosa,

    e i più furbi usano questa sua debolezza per

    comandare il mondo!

    Fonte/i: E cosi, tu vedi i credenti tutti a testa bassa e i furbi tutti a testa alta !
  • 7 anni fa

    non esistono certezze, ma solo argomenti ragionevoli

  • Anonimo
    7 anni fa

    Dio esiste nel mondo di chi lo concepisce

  • Anonimo
    7 anni fa

    ciao dopo aver letto l''Autobiografia di uno Yogi di Paramahansa Yogananda ed Astrolabio e il Divino Romanzo ed Astrolabio e Verso la realizzazione del Sè ed Astrolabio penserai anche tu che esiste nessuno ti avrà mai parlato come Yogananda di Dio come gioia

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    bene se esiste per la scienza o per l'opinione comune no, cioé non esiste come noi, non ha corpo, non ha materia è una volontà, perciö non esiste ma esso è un concetto, è in tutte le cose, e ti puö aiutare a vivere e a fare la cosa giusta nella vita e a ottenere qualcosa di meglio in questo senso è necessario credere in Dio

  • Tutti almeno una volta nella vita se lo sono chiesto. Non a caso è uno di quegli interrogativi che chiamano "domanda esistenziale". Ma a parte questo, ti dico la mia: quando ero piccola la mia fede era cieca e incondizionata, insomma credevo e basta, senza se o ma, considerando vera ogni cosa a prescindere. Ovviamente entrando nell'adolescenza sono saltati fuori i dubbi. E allora basta preghiere, basta messe, basta tutto. Ora io non sono arrivata ancora ad un conclusione vera e propria, so solo che non riesco a concepire un mondo senza qualcosa di superiore. Quindi non escludo definitivamente la spiritualità, solo che sono più propensa ad intenderla come una grande forza che regola tutto. Un'idea molto naturale e pagana. ;)

  • 7 anni fa

    nessuno lo sa con certezza, è tutta questione di fede. Io preferisco credere che ci sia un essere superiore a noi, altrimenti non spiegherei la mia esistenza e l'esistenza del mondo e del universo, insomma niente avrebbe senso , se non esistesse qualcuno a cui dobbiamo le nostre azioni il nostro essere. E poi almeno la religione è più chiara della scienza, perchè ti mette davanti a una realtà che puoi scegliere di credere o no, mentre la scienza ti impone una cosa: è così e basta, non ci sono altre soluzioni!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.