Ma quanto costa alle casse statali fare un elezione ?

Oggi ho fatto per la prima volta il rappresentate di lista e siamo stati un intero pomeriggio a scrutinare 650 e rotti schede elettorali !! vi immaginate quanto costano alle finzanze pubbliche 48 milioni di schede elettorali, manifesti vari e il compenso ai presidenti di seggio e agli assistenti ? per forza abbiamo un debito pubblico mastodontico !!

Aggiornamento:

Bao Luo no ma almeno quella carta dovrebbe essere riciclata così si risparmia

4 risposte

Classificazione
  • Gianni
    Lv 7
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Se non ricordo male una tornata elettorale (a seconda di quanta roba si vota) costa tra 50 e 350 milioni di euro.

    Per uno Stato delle dimensioni dell'Italia 4 spiccioli.

    Non ho idea se la carta la riciclano, comunque per qualche anno le tengono per eventuali riconteggi, poi mi dovrebbero spiegare perché il giorno delle elezioni fanno tutto in qualche giorno, per i riconteggi serve 1-2 anni e lo fanno a schede a campione.

    Sul debito pubblico ...... se ti dico che un po' di debito pubblico sta nel tuo portafoglio, un sta nel mio, ecc ci credi?

    Poniti delle domande sul debito pubblico, ad esempio perché tutti gli Stati lo hanno, e se tutti sono indebitati chi ha il credito?

    Ti do un indizio

    il debito di Stato è dovuto al semplice fatto che usiamo una moneta, e buona parte di quel debito è il credito dei cittadini.

    su che roba sia questo debito girano le balle più grosse .... e ci credono in tutto il mondo, poi una parte di quelli che si interroga su questa roba parte bene e poi devia sulle tesi del signoraggio (altre macro-balle).

  • Anonimo
    7 anni fa

    -PD ? Forza Italia ? Scelta Civica ? Sel ? Lega Nord ? http://it.wikipedia.org/wiki/Commissione_Trilatera... Commissione Trilaterale Presidenti del gruppo europeo Mario Monti (2010-2011) http://www.trilateral.org/ http://it.wikipedia.org/wiki/Aspen_Institute

    Tra i membri del comitato esecutivo di Aspen Institute Italia sono presenti: Giuliano Amato, Mario Monti, Enrico Letta, Gianni Letta, Romano Prodi, Franco Frattini, Fedele Confalonieri

    https://www.aspeninstitute.it/istituto/identita-e-... CLUB Bilderberg http://it.wikipedia.org/wiki/Gruppo_Bilderberg Il Gruppo Bilderberg è un incontro annuale, non ufficiale, di circa 130 partecipanti. Il gruppo si riunisce annualmente in hotel o resort di lusso in varie parti del mondo. La conferenza è chiusa al pubblico e ai media.

    http://www.bilderbergmeetings.org/participants2013... Bilderberg Meetings 61st Bilderberg conference

    ITA Gruber, Lilli Journalist - Anchorwoman, La 7 TV / ITA Monti, Mario Former Prime Minister / MEEETING 2012 anche ITA Letta, Enrico Deputy Leader, Democratic Party (PD)

    -Oxfam: Working for the few. La ricchezza di metà popolazione mondiale , 110.000 miliardi di dollari, nelle tasche di 85 persone. Il rapporto dell'Oxfam fotografa un pianeta dove le élite (ecco la lista) si sono arricchite sulle spalle dei poveri, evadendo il fisco e influenzando la politica.

    Dal rapporto si ricava che già dalla fine degli anni 70 la tassazione per i più ricchi è diminuita in 29 paesi su 30: “In molti Paesi, i ricchi non solo guadagnano di più, ma pagano anche meno tasse”. http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/20/il-patr...

    -Corruzione, Transparency International: “Italia come la Romania” Il dato ci piazza al 69° posto. In Ue peggio di noi hanno fatto solo Bulgaria (77°) e Grecia (80°). “Vale 60 miliardi, la metà del totale Ue” http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/12/03/corruzi...

    >>>>> http://www.theguardian.com/business/2014/jan/20/ox... <<<<<

    -PAPA FRANCESCO http://www.corriere.it/cronache/14_marzo_04/vi-rac...

    «È vero, la globalizzazione ha salvato dalla povertà molte persone, ma ne ha condannate tante altre a morire di fame, perché con questo sistema economico diventa selettiva.

    La globalizzazione a cui pensa la Chiesa [...] per cui ogni popolo conserva la propria cultura, lingua, religione, identità. L’attuale globalizzazione “sferica” economica , e soprattutto finanziaria, produce un pensiero unico, un pensiero debole. Al centro non vi è più la persona umana,

    solo il denaro».

  • 7 anni fa

    ma caro non è per quello che abbiamo un debito di miliardi di euro...e comunque ricordati che ci sono i cosiddetti rimborsi elettorali: in pratica delle risorse monetarie che consentono al sistema elettorale e rappresentativo di mantenersi possibile, perchè altriementi ricadrebbe tutto sulle spalle dei singoli candidati. un DIRITTO e un DOVERE per la cittadinanza dello stato mantenere vivo e permettere il rinnovamento della propria classe dirigente, se solo questi soldi venissero amministrati meglio, con meno furti e commisurandoli ai bisogni e alle ambizioni reali dei partiti che ne usufruiscono.....

  • Anonimo
    7 anni fa

    Cosa vuol dire? dici che non dovremo più votare per non sprecare carta allora?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.