Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaUccelli · 7 anni fa

inseparabile o...?

ciao!

sto pensando di avvicinarmi a questo mondo fantastico ma non so ancora nulla.

al momento sto seguendo dei forum specifici per iniziare a capirne qualcosa in più.

non faccio le cose alla leggera quindi non comprerò niente domani, sarà una scelta ben ragionata.

mi piacerebbe sapere da voi più esperti cosa consigliereste come primo pappagallino,

io pensavo ad una coppia di inseparabili allevati a mano, mi piacciono davvero tanto, anche se ho letto che per i neofiti sarebbero meglio le calopsite sempre allevate a mano. voi che dite?

poi avrei bisogno di informazioni più paratiche, ad esempio,

-come fate con le zanzare? è vero che sono animali stra delicati? io non ho le zanzariere e non so se questo potrebbe essere un problema.

- come vi comportate quando il pappo è fuori dalla gabbia?

- che pericolo c'è che mi voli via?

- la gabbia può stare all'aperto quando la temperatura lo permette?

- come fate se dovete stare via di casa qualche giorno?

altri consigli sono bene accetti :D

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao!belle le tue domande e anche molto ragionevoli,io ti consiglierei come inizio una calopsite,se vuoi fare esperienza prenditene una allevata a mano perchè sono molto docili

    -le zanzare non sono un problema se non ne hai tante,perchè le piume li proteggono

    -basta lasciarli andare e mi raccomando chiudere le finestre o lasciare solo le retine per zanzare perchè cè rischio che sentano un rumore e per lo spavento volino via,cmq hanno bisogno di uscire ogni giorno almeno per 1 ora minimo

    -come ti spiegavo prima nn cè pericolo che volino via se chiudi le finestre,se vuoi puoi portarli fuori casa con una apposita pettorina per calopsite,la marca migliore è aviator,ma per il momento nn farlo quando entrerai bene in questo mondo puoi farlo e ti assicuro che è un'esperienza fantastica

    -certo la gabbia può stare tranquillamente all'aperto quando è una bella giornata ma nn deve stare ai raggi del sole ma all'ombra

    -se è una notte cambiate acqua e cibo e nn succede niente ma se sono un paio di giorni ti consiglio di affidarla a qualche persona di tua conoscenza che la tratti bene.

    sei molto brava a interessarti a un mondo così bello, ne farai esperienza e ti piacerà molto.

    Fonte/i: esperto di pappagalli
  • 7 anni fa

    Ciao! Anche se tu hai scritto inseparabile o calopsite io ti consiglio un altra specie!

    Si chiamano cocorite sono davvero dolci e intelligenti e se le prendi allevate a mano in pratica saranno sempre con te! Se allevate a mano quando le cacci fuori dalla gabbia non svolazzano ma fanno piccoli passi e se provi a chiamarli vengono da te!

    ti ricordo che si chiamano COCORITE :-D

    Fonte/i: allevatore cocorite
  • 7 anni fa

    Ciao, tra inseparabili e calopsite ti consiglio i secondi perché in media soni più docili, anche se parliamo di allevati a mano c'è un altissima probabilità che volino via se ne hanno la possibilità quindi le zanzariere sono d'obbligo, i pappagalli possono restare tranquillamente fuori d'estate basta che non siano esposti direttamente ai raggi solari o alle correnti d'aria, per altro resto a disposizione

    Fonte/i: Allevatore amatoriale
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.