Dare 11 esami in 3 mesi settembre, ottobre, novembre è possibile?

Purtroppo ho avuto un periodo nero e per problemi personali al secondo anno non ho dato molti esami, ora sto cercando di recuperare.

Non ho da seguire lezioni quindi sarei libera mattina e pomeriggio, in più ho tutto agosto per studiare.

E, se ora ne supero 3 di 11 nella sessione giugno-luglio me ne mancherebbero 8. Ma nel caso questi non li superassi ce la farei a farne 11 in 3 mesi? Secondo voi è possibile?

Mi sono già fatta la scaletta su quando darli (eccetto 2 che ancora non hanno segnati gli appelli) e se proprio proprio non ce la faccio avrei anche tempo fino a gennaio, a marzo però vorrei dare la tesi.

Secondo voi è una missione impossibile oppure no? Sono molto motivata e a maggio ne ho dati già 3 che avevo indietro tutti superati.

ps: tra quelli che devo dare 5 sono tosti, gli altri un po' meno...), che dite, qualcuno ha mai fatto una tirata simile?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Il mio massimo è stato 9 ma col senno di poi si, devi partire con 3 esami e dare 3 ore a testa finchè non passi agli altri. Ti consiglio di cominciare con cose importanti e dedicarti a cose semplici dopo.

  • mohini
    Lv 6
    6 anni fa

    come dice l'altro utente dipende dalla facoltà. Per quello che ho studiato io, 11 esami in 3 mesi neanche smettendo di dormire mangiare e respirare. Se fai sociologia o scienze della comunicazione ce la puoi fare benissimo anche in meno di 3 mesi.

  • 6 anni fa

    se fai scienze della comunicazione penso tu ne possa dare anche 15, se fai ingegneria ne dai a mala pena 4

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.