elisa ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 6 anni fa

coniglio vs caldo ?

in questi giorni faccio uscire il mio coniglio fuori al giardino ,ma vuole tornare sempre dentro perche ha caldo dentro casa non puo piu starci ora fa i pisogni e la pipi ovunque come posso risolvere ????ritornando all'argomento in giardino ha la ciotola d acqua sempre a disposizione e beve molto ma a sempre caldo come faccio??non posso mettergli l acqua nella bottiglia ghiacciata in giardino uno perche si scioglierebbe subito e due non ci starebbe mai gioca sempre non si sdraierebb mai li vicino.circa una settimana fa mio padre stava annaffiando la rosa e il coniglio gli andava sotto o provato a fermarla ma mi faceva pensa saltava e scodinzolava era cosi felice .poi ho controllato e l orecchio non era affatto bagnato ,dite che ogni tanto posso bagnarla con uno spruzzino??con acqua non congelata ovviamente cosa ne pensate ,e gia che ci state mi rispondete anche alla domanda dei bisogni ,sopra perfavore grazie ,do stelle e 10 pt ,a presto,,,,spero...

2 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao i conigli sopra i 26 gr rischiano seriamente di morire per colpo di calore ! il coniglio è un animale da tana , in natura vive sotto terra al fresco e al buio , esce solo per mangiare quando cala il sole ,la notte , e la mattina prestissimo,prima che sorge il sole ..durante le ore di caldo rimane sotto terra a dormire o cmq a rilassarsi ,proprio per evitare di prendere troppo calore e morire .(se tu noti i conigli durante le giornate calde , tendono a rimanere sdraiati , mangiano meno e non bevono molto (lo fanno per non surriscaldarsi ulteriormente) poi quando l aria si rinfresca provvedono a mangiare ,bere e ovviamente giocano etc..).. i conigli non sudano! ecco perchè il caldo e il sole li uccide ! non riescono a trasudare il calore che assorbono come facciamo noi .. il caldo e il sole sono veramente pericolosi per loro!

    ti consiglio di non tenere il coniglio in giardino nelle ore più calde se lui non vuole , perchè vuol dire che per per lui è troppo ...oppure costruisci una tana coibentata per proteggerlo dal caldo ...altrimenti rischia di morire ..

    per quanto riguarda l acqua ..spruzzarla direttamente no perchè se dovesse entrare nelle orecchie rischia l'otite , inoltre se lo bagni troppo e rimane esposto a correnti d'aria potrebbe sopraggiungere qualche infezione respiratoria (raffreddori, bronchiti)

    quello che però puoi fare è passargli un panno inumidito in acqua fredda , sopratutto sulle orecchie nella parte esterna , e sulla testolina (senza bagnarlo completamente ma solo rinfrescandolo) le orecchie sono il "termostato" dei coniglio ..se le rinfreschi il coniglio starà sicuramente meglio ..

    per i bisogni .. i conigli raggiunta l'età matura che va dai 3-4 mesi per i nani all'anno per i conigli più grandi , tendono a marcare il loro territorio con urine e con feci . è un comportamento del tutto naturale per loro , serve a segnalare ad altri animali che quello è il loro territorio ...

    non è un comportamento che può essere corretto con l'educazione e basta perchè si tratta di istinto ..

    per far si che il coniglio smetta di marcare devi sterilizzarlo .. la sterilizzazione nei conigli serve proprio per far si che l animale,non senta più l'istinto di marcatura , non viva stressato da esso oltre ovviamente a prevenire alcuni tipi di malattie sopratutto nella femmina (tumori, mastite , piometra e gravidanza isterica) ..

    una volta che il coniglio verrà sterilizzato nell'arco di qualche settimana , torna pulito ed educato come prima , sporcando poi solo in lettiera ..

    il medico veterinario che ti segue con coniglio non ti ha informata di questo? attenzione al veterinario! deve essere un medico esperto in esotici , veterinari comuni per cani e gatti senza specializzazione sono incompetenti coi conigli! ...

    ricorda:

    1_ vaccinazioni periodiche contro mixomatosi e contro mev (malattia emorragica virale) sono essenziali nei conigli ,ancor di più in quei conigli che vivono o cmq frequentano giardini o cortili ..

    2_sterilizzazione!

    3_ ti consiglio sotto controllo veterinario di provvedere anche a un trattamento antiparassitario sul coniglio se vive o frequenta giardini ..per evitare appunto problemi di infestazioni

    4_se il coniglio frequenta il giardino controllalo almeno 2 volte al giorno per evitare la miasi! la miasi è provocata dalle mosche , che depongono le uova nelle parti intime dei conigli ( i conigli più esposti sono quelli tenuti in giardino, ma in questo perioso meglio controllare anche quelli che vivono in casa "le mosche sono maledette!") , le uova si schiudono in 12 ore , le larve che ne escono iniziano a mangiare la carne del coniglio verso.'l'interno ..in pochissimi giorni il coniglio muore di shock settico perchè le larve arrivano agli organi vitali

    ciao

    Fonte/i: ho conigli da 18 anni tenuti come domestici ..attualmente ne h 3 due maschi ariete (5-2 anni) e una femmina di nano colorato (circa 3 anni) , tutti sterilizzati e seguiti da un medico esperto in esotici
    • ...Mostra tutti i contatti
    • Giulya79
      Lv 7
      6 anni faSegnala

      p.s ho dimenticato di scriverti ...per l antiparassitario fatti seguire dal vet esperto in esotici ..il front-line è neurotossico!!! non usarlo sul coniglio perchè te lo uccide! noi usiamo lo stronghold rosa .. ma deve cmq seguirti il medico per le dosi e tempo di somministrazione ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Non sai quanto ti capisco!

    Il mio coniglio quando sta in giardino appena sente il rumore della porta entra dentro e va in garage che é un posto molto fresco :)

    Se vuoi tenerlo in casa prendi una cassetta e mettici la lettiera dentro cosi quando avra bisogno di fare bisogni andra li ;)

    Se vuoi farlo restare fuori potresti costruirgli per esempio una casetta all'ombra oppure comprarla e lui si mettera li quando avra caldo

    riguardo agli spruzzi, meglio di no (:

    Fonte/i: Il mio coniglio nano
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.