? ha chiesto in Animali da compagniaCani · 7 anni fa

Una coppia e un bulldog francese in vacanza?

Ciao a tutti! Dopo anni che il mio ragazzo insisteva, gli ho dato anch'io il "permesso" di prendersi un bulldog francese. Ormai ha quasi 1 anno e ad agosto ce lo porteremo al mare 2 settimane in Croazia. Sinceramente io mi sto un pò preoccupando perchè all'inizio non sembrava un cane troppo impegnativo, invece adesso si sta dimostrando come tale. Passeggiare tranquillamente mano nella mano è difficile perchè lui tira a destra e a sinistra e quando vede un'altro cane impazzisce...sta imparando a controllarsi ma lo fa ancora a volte. Poi so già che non può entrare dappertutto quando andremo a visitare qualche paese. Poi tra l'altro mi sto preoccupando anche per lui perchè mio moroso vuole portarlo ogni giorno in spiaggia dalla mattina a prima di sera e non so sinceramente quanto possa stare bene!

Vorrei dei consigli e delle esperienze per chi ha già portato con sè in ferie il cane (magari proprio un bulldog francese), se è una cosa fattibile, se sarà una vacanza come le altre rilassante o più impegnativa. Grazie mille!

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Io ho un bulldog francese, a mare non lo porto perché non ci sono spiagge per cani, ma una volta l ho portato negli scogli nelle ore meno calde.. Ovviamente ci vogliono delle accortezze in più, come quando hai un neonato o un figlio piccolo!! Ma l amore per l animale non dovrebbe fartelo pesare..!!! Non è assolutamente vero che sono aggressivi ANZI!!! evidentemente non l avete saputo educare voi, perché come indole sono buoni e giocherelloni con tutti i cani! Fallo addestrare (insegnagli a passeggiare al guinzaglio, a sottomettersi con altri cani, a non abbaiare senza motivo ecc ecc) e vedrai che non avrai più problemi! Ricordati che soffrono molto il caldo, evita lunghe passeggiate alle 2 di pomeriggio, cerca posti all ombra, portati l'acqua per lui è ricordati di bagnarlo e farlo bere. Le sue orecchie sono un termometro quindi t puoi regolare facilmente. Troverai tutte le info sul formum del CBFI!

  • Anonimo
    7 anni fa

    In spiaggia lo puoi portare tranquillamente ma mi sembra esagerato dalle 9 alle 18

  • 7 anni fa

    ciao io ho un pitbull e anche noi l'abbiamo portato in croazia l'anno scorso ma come prima cosa ti sconsiglio assolutamente di portarlo per cosi tanto tempo in spiaggia perchè soffre troppo il caldo.è anche lui della famiglia dei molossi e poveri non è semplice per loro.il tuo piccolo e dolcissimo bulldog soffre tanto il caldo e quindi dovresti trattarlo proprio come i bambini cioè farlo uscire nelle ore di caldo meno intenso.io ti assicuro che sarà una vacanza come le altre perchè se gli volete veramente bene non vi peserà fare qualche sacrificio per lui.il mio in croazia entrava ovunque(ed è un pitbull di 30 kg)quindi penso non avrai problemi di quel genere.per il fatto che tira a destra e a sinistra va corretto subito sennò diventerà sempre più difficile farglielo capire,ma non sarà un problema neanche questo perchè se vi state gia impegnando ce la farete sicuramente!!!!buona fortuna e buone ferie

  • 7 anni fa

    io al mare le porto tutti gli anni (altra razza, shiba inu) ma noi non facciamo vita da spiaggia dalle 9 alle 18, abbiamo casa privata e scendiamo solo per farci delle passeggiate sul bagnasciuga nelle ore meno torride, perchè siamo due persone che si annoiano a morte a fare le lucertole al sole. Per un cane è uguale, almeno che non troviate una spiaggia attrezzata per cani, dove ci sia tutto il necessario per non obbligarlo a stare fermo tutte quelle ore sotto un ombrellone, io eviterei soprattutto perchè avete preso una razza che per nulla si concilia con le giornate calde in spiaggia, il tuo ragazzo dovrebbe evitare il più possibile di sottoporlo ad uno stress del genere per via delle sue caratteristiche morfologiche.

    Per il guinzaglio dovete cavarvela voi: per il cane non è naturale passeggiare al guinzaglio e il suo modo di farlo dipende per un buon 80% da quanto siete bravi voi ad abituarlo ed educarlo, poi comunque di base ci sono cani che tirano di più e cani che tirano meno, io ne ho un esempio lampante in casa: la mia shiba di 5 anni da quando ha 3 mesi cammina al guinzaglio come se l'avesse fatto da sempre, può essere portata in giro da un bambino o da un anziano che è uguale, sa alla perfezione fin dove arriva il guinzaglio, capisce se il flexi è corto o lungo, gli fai un cenno lieve e lei capisce se deve giarare a dx o a sx... l'altra di 15 mesi è invece un incubo, odia qualsiasi forma di costrizione: collare ,pettorina, guinzaglio allungabile, lunghina,guinzaglio fisso, collare fisso, collare a semistrangolo e stiamo ancora cercando di correggerla, è migliorata molto ma credo che non sarà mai brava come la più grande.

    Se ti può essere utile ecco un paio di forum dedicati al bouledogue, sicuramente riceverai risposte più precise:

    http://cbfi.forumfree.it/

    http://bouledogue.forumfree.it/

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    bo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.