Dimenticare e ricominciare?

è assurdo l'ho lasciata io... (a 35 anni...)

non ero innamorato ma riconosco che è una persona straordinaria...di una bellezza rara, mica una velina, una donna vera.

mi è entrata talmente dentro, se non nel cuore, nella testa che a distanza di mesi da quando ci siamo lasciati non riesco a immaginarmi di andare con un altra donna e sapere che non è lei...

forse sono solo pensieri, poi quando entrano in gioco emozioni cambia tutto non so...

ripenso a quella che poteva essere una vita insieme e niente mi sembra compensare...amare, vivere insieme, cercarsi...sembra tutto un mondo così distante ora.

vedere giorno dopo giorno che niente minimamente sembra familiare come lei, intrigante mi lascia senza speranza...

lo so, l'ho lasciata io...e ripeto, non abbiamo futuro, non sono innamorato di lei...

è normale sentirsi così legati al passato e non vedere spiragli nel presente?

2 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    E' normalissimo, è nella nostra natura legarci così forte alle persone, innamorarci così ciecamente, e quando tutto finisce ovviamente rimaniamo legati al passato, ci sembra che non ci sarà più vita senza di loro.

    Purtroppo la miglior cura è il tempo.. E da una parte non è una prospettiva molto confortante visto che sai che dovrai soffrire, molto spesso star male, essere tormentato dai pensieri e dai ricordi.. Però non è che si possa fare granchè.. Non ti consiglio assolutamente la tattica del "chiodo scaccia chiodo" perchè non ritengo che funzioni, anzi poi ti lascia un vuoto ancora maggiore dentro e una sorta di senso di colpa nei confronti del tuo passato e dei tuoi ricordi belli..

    Puoi solo aspettare.. Ma quando ti prende la nostalgia il mio consiglio è di non abbandonartici completamente, ma pensare anche ai lati negativi del vostro rapporto. L'amore ti farà sicuramente pensare "Non ne aveva, era perfetta, ecco perchè la amo ancora!!!", ma se ti fermi un attimo a riflettere sicuramente ne troverai. Ecco, tu mettiti a pensare a quelli, ingigantiscili se vuoi, e usali come stimolo per dimenticarla e per capire che tra voi non poteva andare.

    Io sono stata quasi 4 anni appresso ad una persona di m*rda, che mi ha fatto soltanto soffrire in continuazione. E tutti per 4 anni si sono adoperati per "rompermi le scatole" mettendomi in guardia, cercando di aprirmi gli occhi e farmi cambiare idea.. Ma l'amore, si sa, è cieco.. E ogni volta che litigavo con lui mi crollava il mondo addosso, ogni volta che mi prendeva lo sconforto e arrivavo a pensare che per noi non c'era futuro stavo male, perchè io non lo vedevo un futuro senza di lui.. E soprattutto non riuscivo ad accettare il fatto che sicuramente un giorno sarebbe finito tutto, perchè credevo che non l'avrei mai dimenticato, non avrei mai amato di nuovo, la mia vita da quel momento sarebbe diventata una sorta di limbo, senza emozioni, senza nulla. E invece sai com'è andata? Un giorno di fronte all'ennesima delusione ho deciso che era finita là (vabbè, a parole lo avevo detto molte volte). Ma dal giorno dopo ho fatto di tutto per cancellarlo davvero, e ogni volta che veniva nei miei pensieri lo scacciavo via. E dopo 4 anni puff, l'ho cancellato più semplicemente di quanto pensassi..come se fosse stata una persona qualunque. E adesso è nulla, niente. E' tornato dopo mesi, mi ha cercato, mi ha assillato, geloso del fatto che mi ero rifatta una vita e finalmente ero felice lontano da lui, ma nulla...l'ho ignorato completamente, non mi suscita più nulla, nessuna emozione, nessuna nostalgia.

    Quindi coraggio... Solo il tempo può aiutare, con un po' di buona volontà.

    Ti sono vicina! :)

  • 6 anni fa

    Certo, il ricordo c'è ancora e fa male, non è che se non sei innamorato allora subito te ne sbatti, dai tempo al tempo e pensa che se lei è ancora innamorata sta anche peggio, io sto vivendo una situazione simile, ma al contrario di te io sono quello che ha tanto amore da dare ma non ne riceve neanche un po', ho deciso di stare bene perchè sono stufo di piangere e stare male per chi non mi merita

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.