L'infermiere posiziona cateteri anche semirigidi e rigidi e non solo i foley e poi cateterizza anche pazienti con ipertrofia prostatica e....?

Pazienti operati alla ptostata giusto

1 risposta

Classificazione
  • 5 anni fa
    Migliore risposta

    Beh, sì, anche se il cateterismo uretrale può non essere indicato in caso di ipertrofia prostatica severa o stenosi (restringimento) grave dell'uretra: questo perchè l'uretra, essendo troppo stretta, rischia di non lasciar passare il catetere ed allora, forzando, si possono produrre lesioni anche serie.

    In caso di forte ipertrofia prostatica con ritenzione urinaria (impossibilità a fare pipì) è spesso necessario il cateterismo sovrapubico, in pratica si pratica un foro nell'addome e la vescica viene raggiunta attraverso un ago, il contenuto del viscere viene poi riversato nel catetere: questo tipo di cateterismo va fatto con l'assistenza del medico che visualizza tramite l'endoscopia le condizioni del malato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.