Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoMusica e riproduttori musicali · 5 anni fa

Qual'è il miglior dispositivo portatile per ascoltare musica?

Ciao a tutti avrei bisogno di un consiglio. Vorrei acquistare un dispositivo per ascoltare musica ad alta qualità (in formato flac) e quindi mi servirebbe anche un ottima scheda audio per sfruttarla al meglio. In molti mi hanno consigliato l'ipod classic da 160Gb, facendo però alcuni procedimenti al dispositivo che non mi sono ben chiari, come ad esempio "rockboxarlo" per rendere migliore la qualità audio ed eliminare il limite di volume. Voi cosa ne pensate ? E soprattutto di cosa si tratta quel procedimento sopracitato ? Grazie in anticipo per le risposte :)

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    5 anni fa
    Migliore risposta

    RockBox è un firmware alternativo per iPod, che si sostituisce al firmware originale e dovrebbe garantire una migliore qualità sonora durante l'ascolto con le cuffiette, così come la possibilità di sfruttare servizi alternativi (giochi, ecc). Come facilità d'uso dell'interfaccia grafica non è paragonabile al firmare Apple, però c'è chi ritiene che il gioco valga la candela.

    Personalmente, ho un iPod classic 160 GB di ultima generazione, senza modifiche su. Inizialmente, ero un po' scettico sull'acquisto, considerato che, diversamente dagli ultimi iPod touch e iPhone, è dotato di un chip audio Cirrus, invece di Wolfson. I chip wolfson sono più costosi e più fedeli ai timbri.

    Ti dirò, in base alla mia esperienza personale, prenderei 100 volte ancora l'iPod classic piuttosto che il touch, e i motivi sono diversi:

    -non noto sostanziali differenze audio, soprattutto utilizzando gli auricolari giusti (bose sie2i, no a quelli Apple!)

    -la quantità di memoria di massa è tutta a favore di iPod classic

    -è vero, il touch può fare molte più cose, ma personalmente preferisco un dispositivo che faccia un'unica cosa e la faccia bene

    -il classic è un pezzo di storia, con la sua ghiera cliccabile, il suo HDD meccanico interno e il design straordinario

    -il classic da 160 GB costa meno di un iPod touch da 64 GB

    Perciò, il mio consiglio è di prendere un iPod classic da 160 GB di ultima generazione, senza modifiche software e un bel paio di cuffie, preferendo i brani da 256 Kbps da iTunes. Se poi scarichi con utorrent, ti consiglio di scaricare brani FLAC e di convertirli in aac 256 Kbps con l'app Tunesify.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.