Sarah ha chiesto in SaluteSalute della donna · 7 anni fa

Mi devo fidare di questo medico?

Sono circa 3 anni che ho sempre perennemente la pancia stragonfia come se fossi incinta al quinto mese, si gonfia soprattutto dopo aver mangiato (la mattina è quasi normale e si gonfia col passare delle ore e con i pasti), è tesa, piena d'aria e quando mangio determinate cose (tipo la mozzarella o i cibi speziati) ho anche crampi e diarrea. Prima ho consultato il medico di base che mi ha detto che era colite da stress (per gli esami universitari) e che si sarebbe risolto da solo... non è successo. Poi sono andata da un omeopata (su consiglio di un parente) che mi ha riscontrato intolleranze al nichel, muffe, lieviti e lattosio. Allora ho cominciato ad eliminare il più possibile gli alimenti che contenevano queste sostanze ma non è cambiato nulla... infine sono andata da un gastroenterologo che dopo domande e visita è giunto alla conclusione che non ho proprio nulla e che sono semplicemente ingrassata e che mi sembra di avere la pancia gonfia ma sono nella norma e le intolleranze non esistono (solo glutine e lattosio). A me questa cosa sembra strana... non sono grassa sono alta 1.62 e peso 54 kg, non sarò uno stecchino ma grassa proprio no. Che ho la pancia gonfia non me lo sono inventato perché me lo dicono anche gli altri che ce l'ho ed è evidente... i crampi, la diarrea e i vari disturbi dovuti all'eccesso di aria ci sono e non me li sono inventati, ma lui dice che sono solo episodi fisiologici dovuti magari a stress momentaneo. Ma io sono sempre gonfia... Avrà ragione lui?

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Un consiglio? Non seguire nessun consiglio su yahoo... Vai da specialisti, medici che sanno far bene il loro lavoro, Loro ti sapranno trovare il problema...se loro hanno difficoltà a trovarlo, figurati uno di noi da dietro un pc, con al massimo un diploma xD

  • 7 anni fa

    prova semplicemente a ridurre pasta, pane, pizza... la pasta mangiala integrale, il pane se puoi evita (ma non privarti troppo dei carboidrati perche servono!).

    Io almeno noto che mi si gonfia dopo che mangio suddetti alimenti, infatti anche tu hai notato delle coincidenze. L' intolleranza al lattosio e glutine esiste e potresti fare i relativi test. Le altre, quelle che diagnosticano nelle farmacia da una goccia di sangue o dai capelli, non sono riconosciute dalla medicina ufficiale.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.