Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 7 anni fa

Sono così tanto male come persona?

Sono una di quelle persone che si sente costantemente a disagio insieme ad altre qualunque cosa io stia facendo: mangiando (non lo faccio mai davanti ad altri), parlando (non riesco mai a dire ciò che penso, quando mi trovo molto a disagio non riesco nemmeno a pensare) o anche solo stando ferma. Insomma ho tanta paura del giudizio della gente, questo mi blocca molto, non riesco ad essere me stessa. Mi sono poi resa conto che non ho quasi mai espressività, nessuno riesce a capire cosa penso, ho sempre disegnata indifferenza sul mio volto. Un po' forse perché sono veramente indifferente su tutto, apatica proprio. Parlo molto velocemente, perché quando qualcuno con cui non ho molta confidenza mi rivolge la parola inizio ad agitarmi. Insomma bo, non so, ho anche problemi con il contatto fisico, non abbraccio mai nessuno e mi sento a disagio quando vengo abbracciata, anche se mi fa piacere. Non riesco ad affezionarmi veramente a nessuno, le uniche persone per cui mi importerebbe se morissero sono solo 2, so che è una cosa brutta. Poi vabbè insomma non cerco mai nessuno perché penso che la gente non voglia stare con me, per questo motivo ho mandato a ******* 2 relazioni.

Mm i miei pensieri sono abbastanza perversi, adoro il black humor e scherzo su TUTTO.

Non parlo mai di me alle persone perché sono convinta non gliene freghi nulla, anche se poi in realtà non avrei assolutamente nessun problema a parlare anche delle cose più intime. come potrei diventate normale?

2 risposte

Classificazione
  • Adriel
    Lv 7
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Non ti senti normale perchè il costume italiano è quello dell' allegrotto simpaticone socievole. Ma invece non siamo tutti così... e purtroppo chi non lo è viene considerato " alieno "

    Ne so qualcosa.

    Proprio ieri al lavoro, ho avuto la sfortuna di mangiare insieme ai figli bambini del proprietario... mi dava così fastidio la presenza di quei bambini che tu non hai idea... non sono bambini particolarmente fastidiosi, devo dire che ho visto di peggio, sono bambini e basta, eppure mi hanno messo disagio. Nella nostra cultura non è normale non essere empatici verso i bambini... sei quasi obbligato a sorridergli, a parlare con loro, se non lo fai, ti guardano male. Non faccio mai una cosa se non mi viene dal cuore... a chi devo mostrare qualcosa?Perchè devo recitare una parte che non è mia?Anche io prima mi ponevo tanti problemi come te... poi ho capito che sono così... sono...fredda, tutto qui. Ma non significa non essere normali.

    Non faccio mai amicizia con tutti, ma solo con chi, che so... con chi mi trovo a mio agio, dove sta scritto che dobbiamo essere amici con tutti?Tu troverai le persone con le quali, ti verrà naturale parlare, ridere, scherzare, abbracciare.... te lo garantisco. Ma prima di tutto devi accettarti ed essere rilassata, naturale. Te stessa insomma.

  • 7 anni fa

    sei già normale! con l età tutto si sistema, da come parli sembri giovane..è un periodo così poi passa..col tempo senza accorgetene diventerai più sicura di te e imparerai che quello che pensa di te la gente non è poi così importante, soprattutto se di questa gente te ne frega poco e niente. In quanto al contatto fisico anche io sono così e ho 26 anni saremo eccessive? non credo.. forse solo un po riservate dove un abbraccio si concede solo a persone strettamente confidenziali oppure solo per buone cause :-)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.