come fare per avere sempre piedi bellissimi?

4 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Per combattere calli e duroni si può applicare due volte al giorno sulla parte interessata Aloe vera o olio di ricino;

    Le callosità possono essere risolte anche con un infuso fatto con acqua e fiocchi di avena con cui si può fare un pediluvio appena l’acqua diventa tiepida;

    Si può preparare un impacco con due fette di pane bianco, due fettine di cipolla e 250 ml di aceto. Dopo aver fatto riposare il composto per 24 ore va applicato prima di coricarsi e lasciato in posa tutta la notte;

    I calli possono essere strofinati anche con lo stelo del Tarassaco, comunemente conosciuto come dente di leone;

    Dopo qualsiasi tipo di pediluvio è sempre consigliato usare la pietra pomice per eliminare le callosità;

    Una volta alla settimana si può fare uno scrub con olio di mandorle dolci e zucchero;

    Appoggiare su un durone una fetta di limone o uno spicchio d’ aglio tagliato a metà per tutta la notte è un antico rimedio. Non molto comodo ma efficace;

    Massaggiare quotidianamente i piedi può prevenire l’insorgenza dei calli perché facilita la circolazione;

    Se l’inspessimento della pelle interessata dal callo diventa troppo intensa fino a raggiungere le terminazioni nervose è bene rivolgersi ad uno specialista che può fornire cure e accorgimenti preventivi e non improvvisare con rimedi fai da te.

    SUDORAZIONE ECCESSIVA

    Come già riportato nel precedente articolo per prevenire l’eccessiva sudorazione è possibile unire a dell’acqua calda, degli olii essenziali o delle erbe particolari come lavanda e menta e poi fare un pediluvio;

    I prodotti ad effetto talco, massaggiate sui piedi, ostacolano l’insorgenza di batteri e regolano la sudorazione;

    Ricoprite l’interno delle scarpe con salvia secca polverizzata;

    L’allume di Potassio strofinato sui piedi è un ottimo alleato contro la sudorazione;

    Mettete a bollire in un litro d’acqua 50 g di bacche d’alloro schiacciate per 10 minuti poi filtrate il tutto e versatelo nell’acqua calde del pediluvio;

    Le scarpe prodotte con materiali naturali come cuoio, lino ecc fanno respirare il piedi ed evitano che questo sudi eccessivamente.

    CATTIVI ODORI

    Una delle regole fondamentali contro i cattivi odori è quella di asciugare sempre i piedi passando l’asciugamano anche tra le dita. In questo modo si evita l’insorgere di batteri;

    Fare un pediluvio con una soluzione di acqua e aceto di mele, nella misura di mezza tazza di aceto ogni litro d’acqua, aiuta a contrastare i cattivi odori;

    Anche un pediluvio fatto con bustine di tè può essere molto utile visto che l’acido tannico aiuta ad eliminare gli odori sgradevoli. Il tè deve essere abbastanza concentrato, poi va diluiti nell’acqua. Dopo aver immerso i piedi almeno per dieci minuti, sciacquateli con acqua e sapone;

    L’assunzione di integratori minerali allo Zinco aiuta a combattere spiacevoli odori. Lo zinco, infatti, rende la pelle resistente a batteri e funghi. Informarsi dal proprio medico per conoscere la quantità di zinco da assumere giornalmente;

    Un ottimo pediluvio contro i cattivi odori si prepara mettendo 10 gocce di olio essenziale di cedro nell’acqua calda. Dopo il pediluvio risciacquate i piedi. Per un effetto ancora migliore potete mettere qualche goccia di olio essenziale di cedro sulle calze;

    Dopo avere lavato e asciugato accuratamente i piedi strofinateli con mezzo limone;

    PIEDI GONFI

    La stanchezza ed il gonfiore dei piedi può essere alleviato con un impacco di ghiaccio;

    Un ottimo pediluvio contro il gonfiore dei piedi può essere preparato con 25 g di menta piperita, 20 g di camomilla, 20 g di maggiorana, 10 g di timo, 15 g di rosmarino ed un cucchiaio di sali al timo fatti bollire per 5 minuti in un litro di acqua;

    Fare dei massaggi partendo dalla pianta del piede e risalendo verso l’alto con alcune gocce di olio essenziale di chiodi di garofano mescolate a olio di sesamo;

    Sui piedi possono essere applicate delle fette di patate;

    Tenere i piedi in alto per almeno 10-15 minuti è un semplice e noto rimedio contro il gonfiore dei piedi.

  • 6 anni fa

    COSPARGERLI CON UNA CREMA GRASSA, O CON OLIO DI OLIVA, O CON CREME IDRATANTI ......OGNI SERA E INDOSSARE UN PAIO DI CALZINI.......

  • 4 anni fa

    Puoi eliminare l'iperidrosi una volta per tutte grazie a questa cura naturale http://miracoloperiperidrosi.latis.info/?vASO

    Viene definita iperidrosi una sudorazione eccessiva, superiore a quella necessaria all’organismo. La sudorazione è regolata dal sistema nervoso che gestisce circa cinque milioni di ghiandole sudoripare sparse in tutto il corpo.

  • 6 anni fa

    lavateli

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.